Emostasi [Chirurgia generale]

Definizione: Arresto di emorragia fisiologicamente o chirurgicamente (Dr. Francesco Nardacchione)

Voci correlate:   Abrasione    Acinesia    Adenite    Adenoma  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Emostasi"

  • Chirurgia della Spalla: rapporto medico-paziente e problematiche medico-legali
    Ortopedia - Il percorso terapeutico che conduce al raggiungimento della guarigione da una patologia non è scevro di errori e/o complicanze; queste aprono la strada ad un possibile fallimento dell’agognato risultato provocando gravi ripercussioni sia sulla salute del paziente sia sullo status professionale del medico. L’insufficiente o scarso rapporto medico-paziente può essere alla base di questo fallimento che si traduce, molto spesso, in un contenzioso per negligenza medica. Quest’articolo non ha la pretesa di chiarire completamente l’argomento e nemmeno di risolverlo ma solo piantare un seme di riflessione e di concordia tra chi cura e chi viene curato. La prima cosa che mi viene da dire è: “ogni atto della nostra vita è destinato alla imponderabilità del risultato proprio perché non abbiamo il dono della infallibilità” (LG).
     
  • La chirurgia orale nel paziente in terapia anticoagulante o antiaggregante
    Odontoiatria e odontostomatologia - I farmaci utilizzati nella prevenzione della malattia tromboembolica possono causare problemi emorragici in caso di interventi di chirurgia orale. E' necessario informare l'odontoiatra se si assumono tali farmaci
     
  • Proctite attinica: terapia endoscopica con Argon Plasma Coagulation
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Nei pazienti che vengono sottoposti a radioterapia per neoplasia pelvica (prostata, utero, retto, ecc.) può intervenire con relativa frequenza un’ infiammazione del retto (proctite) definita anche post-attinica o post-irradiazione. La forma acuta che si manifesta fra le 2 e le 4 settimane dall’inizio della terapia ed è caratterizzata nel 60-70% dei casi da diarrea, si risolve nella quasi totalità dei casi con trattamento sintomatico con antidiarroici. Tardivamente (in genere dopo 8-13 settimane, ma anche a distanza di molti anni) può invece manifestarsi una proctite cronica il cui sintomo tipico è il sanguinamento rettale con anemizzazione determinato dalla comparsa di angectasie (vasi anomali particolarmente fragili). La proctite cronica necessita di interventi specifici e la terapia endoscopica con l’Argon Plasma Coagulation costituisce al momento il trattamento di scelta per distruggere tali malformazioni vascolari e controllare il sanguinamento
     
  • La gastroscopia transnasale: sempre più gradita da pazienti e medici
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - A quasi 20 anni dalla sua nascita (Shaker, 1994) la gastroscopia trans nasale (GTN) ha conquistato pazienti e medici. I pazienti, in quanto trovano tale esame per niente fastidioso e che non richiede sedazione. I medici perché hanno trovato in questo strumento una nuova possibilità per allargare le indicazioni nell’endoscopia diagnostica e terapeutica del tratto digestivo superiore.
     
  • Mastoplastica riduttiva e Mastopessi: criteri morfologici e clinici
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - L'obiettivo principale ai fini della corretta esecuzione di un intervento di chirurgia estetica è che il risultato sia più naturale possibile
     
  • Sindrome di Peutz-Jeghers ed enteroscopia a doppio pallone
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La sindrome di Peutz-Jeghers (PJS) è una malattia ereditaria, caratterizzata dalla presenza di multipli polipi amartomatosi a livello di tutto il tratto gastroenterico che possono determinare occlusione. Oggi la chirurgia può essere evitata grazie all'Enteroscopia a doppio pallone.
     
  • Sindrome dell'ulcera solitaria del retto: non una semplice proctite
    Colonproctologia - L'Ulcera Solitaria del Retto rappresenta spesso il sintomo di una sindrome più complessa.
     
  • Contrattura capsulare nelle mastoplastiche additive: cos'è e come prevenirla
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - L'autore spiega cosa è la contrattura capsulare e come è possibile prevenirla
     
  • La Prostatectomia Radicale Robotica con sistema da Vinci: luci e ombre
    Urologia - L'introduzione negli ultimi decenni dell'approccio laparoscopico e più recentemente della chirurgia robotica ha notevolmente modificato il trattamento della prostata. Molte sono le aspettative per una tecnica, soprattutto quella robotica, che sembrava in grado di migliorare la qualità degli interventi e dei risultati, sia oncologici che funzionali. Ma è realmente così?
     
  • I diverticoli del colon
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - I diverticoli sono eccezionali nell’infanzia, infrequenti nei giovani adulti, presenti fino a un terzo della popolazione nei cinquantenni e fino a due terzi negli ottantenni. E’ una patologia, quindi, che avanza con l’età. I diverticoli si localizzano al sigma e al colon discendente in circa il 90% dei casi; questa è anche la sede delle complicanze flogistiche.
     

Consulti relativi a "colon"

News relative a "colon"

  • Colonscopia robotica 2017
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - La Colonscopia convenzionale eseguita con l’endoscopio flessibile, grazie alla superiore capacità diagnostica congiunta con la possibilità di effettuare prelievi bioptici e di rimuovere i polipi, è da sempre considerato il gold standard ovvero l’esame di prima scelta per la diagnostica delle malattie del colon e, soprattutto, per la prevenzione del cancro del colon [continua...]
     
  • Lo Spermiogramma e l’Analisi del Liquido Spermatico - i parametri dello spermiogramma
    Medicina generale - seconda parte (per la prima parte vedi il blog del 2 gennaio 2017)   L’analisi maggiormente diffusa riguarda gli spermatozoi, ovvero la loro quantità, la loro integrità o normalità, la loro mobilità. Per ciascuno di essi sono stati stabiliti dal WHO (l’ultimo aggiornamento è del 2010, che ormai meriterebbe una attenta revisione) i livelli minimi  [continua...]
     
  • Gastroenterologia 2016: cosa è successo di importante?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il 2016 è stato un anno ricco di novita' per la gastroenterologia e questo è un riassunto ed una selezione delle piu' significative 1) Un trial randomizzato ha confermato l' efficacia del trapianto di feci per curare le infezioni recidive da Clostridium Difficile, patologia in aumento esponenziale.I casi trattati con successo sono risultati essere il 91% rispetto al 63% ottenuto con  [continua...]
     
  • Scoperto un nuovo organo: il MESENTERE!
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il mesentere (o Mesenterio) è noto per la sua funzione di sostegno dell'intestino tenue. Questa struttura anatomica è data da un’ampia duplicatura formata dal peritoneo della parete posteriore dell’addo­me che si protende nella cavità addominale e che comprende, nello spessore del suo margine libero, l’intestino, vasi sanguigni e linfatici e strutture lin [continua...]
     
  • Chi fa l'amore a capodanno lo fa tutto l'anno
    Psicologia - Riti scaramantici e riti iniziatici, conti alla rovescia, lenticchie ed intimo rosso. Cibi propiziatori che evocano abbondanza e prosperità, piatti buttati via dal balcone, botti e spari. Proverbi, modi di dire e modi di fare.Il passaggio simbolico dal vecchio al nuovo anno, sembra dover essere accompagnato da un modus operandi ricco di simbolismi e di scaramanzie.Non si sa mai.Fare qualcos [continua...]
     
  • 25 novembre, giornata contro la violenza sulle donne. Una giornata non basta!
    Psicologia - “I pregiudizi contro le donne hanno la pelle dura. Ancora oggi, quando una donna subisce violenze sessuali, viene il sospetto che, in fondo, possa essere anche colpa sua”.   Michela Marzano, Sii bella e stai zitta. Donne sfregiate con l'acido.Altre bruciate, anche se gravide.Altre ancora, abusate e maltrattate.E, per finire, uccise. Sevizie di ogni genere e tipo, con ogn [continua...]
     
  • Legatura Elastica: la tecnica meno invasiva per il trattamento della malattia emorroidaria
    Colonproctologia - Da molti anni la legatura elastica rappresenta il “gold-standard” negli USA, per l'ottimo rapporto tra efficacia (benefici ottenuti) e la bassissima percentuale di rischio (rare e modeste complicanze). Viene eseguita ambulatorialmente, è indolore e, pertanto, non richiede nessuna anestesia. Immediatamente dopo l’intervento il paziente è in grado di riprendere le nor [continua...]
     
  • Il cancro anale è sempre più frequente
    Colonproctologia - Negli ultimi decenni l'incidenza del carcinoma squamoso dell' ano e' in aumento a livello mondiale soprattutto nelle donne. Un recente lavoro appena pubblicato sull'International Journal of Epidemiology conferma questi dati. Secondo gli Autori e' essenziale puntare sulla prevenzione per invertire questa tendenza in particolare tramite la diffusione del vaccino per il papillomavirus umano ed una e [continua...]
     
  • Umberto Veronesi artefice della Rivoluzione oncologica e culturale in Senologia
    Senologia - Quando mi sono laureato in Medicina e mi sono trasferito a Milano nel 1974 ho avuto, frequentando per più di un decennio l'Istituto dei Tumori di Milano, il privilegio di assistere a due eventi epocali e rivoluzionari per i cambiamenti culturali che determineranno in tutto il mondo e non solo in Italia in campo dell'oncologia senologica.  Per la prima volta una giovane  [continua...]
     
  • La Fisiatria Interventistica
    Medicina fisica e riabilitativa - La Fisiatria Interventistica è una branca relativamente nuova della Medicina Fisica e Riabilitativa che da alcuni anni anche in Italia, dopo il mondo statunitense, sta ottenendo maggiore diffusione. Rappresenta una disciplina di confine tra la Riabilitazione e la Chirurgia. Con il termine “Interventional Physiatry” (o “Spine Interventional Physiatry”) ci si rif [continua...]
     

Consulti recenti su "colon"



  Il termine colon è stato visto 2446 volte.
 

Specialisti in Chirurgia generale:


Trova il tuo Chirurgo generale »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,58         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy