colesterolo

Come abbassare il colesterolo: quando prendere i farmaci?

Dr. Francesco CarielloData pubblicazione: 17 marzo 2014Ultimo aggiornamento: 25 febbraio 2021

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa

È noto che la prima cura per il colesterolo alto inizia senza i farmaci, intervenendo sulla dieta e sullo stile di vita. Per abbassare il colesterolo si consiglia un'alimentazione con cibi poveri di grassi saturi, evitando dolci, insaccati ed eccessivi condimenti, e parallelamente viene indicato lo svolgimento di attività fisica regolare, in particolare quella aerobica.

Quando i rimedi non farmacologici non sono sufficienti e quando il medico curante lo ritiene necessario, allora si ricorre ai farmaci anticolesterolo.

come abbassare il colesterolo farmaci

Quando prendere i farmaci per abbassare il colesterolo

Ecco quando è necessario abbassare l'LDL ricorrendo all'assunzione di pastiglie per il colesterolo:

  • Individui con evidenze cliniche di malattia cardiovascolare aterosclerotica: precedenti eventi cardiovascolari quali infarto cardiaco, ictus ecc.
  • Individui con aumento del colesterolo LDL oltre 190 mg/dL
  • Individui con diabete, nella fascia di età 40‐75 anni e con colesterolo LDL 70–189 mg/dL, senza evidenze cliniche di precedenti eventi cardiovascolari quali infarto cardiaco, ictus ecc.
  • Individui senza precedenti eventi cardiovascolari quali infarto cardiaco, ictus o diabete, con colesterolo LDL 70–189 mg/dL e rischio stimato a 10 anni ≥7,5%

Molto interessante è l'ultimo punto da cui si evidenzia che l’indicazione al trattamento è guidata dalla presenza di un rischio stimato a 10 anni ≥ al 7,5% piuttosto che dai valori di colesterolo.

Sulla base di questo suggerimento proposto dalle linee guida 2013 dell’American College e dell’American Heart una grande quantità di soggetti oltre i 40 anni dovrebbero assumere farmaci anticolesterolo per tutta la vita.

Fonte: AHA-ACC 2013.


Autore

francescocariello
Dr. Francesco Cariello Cardiologo, Medico internista, Medico dello sport, Cardiologo interventista, Medico igienista

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1981 presso Università di Siena.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Cosenza tesserino n° 4122.

0 commenti

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche colesterolo 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Cardiologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Altro su "Colesterolo"