Con il vaccino anti HPV 9- valente aumenta la copertura

Dr. Nicola BlasiData pubblicazione: 04 agosto 2017

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa

Il nuovo vaccino anti-HPV 9-valente è una grande opportunità per maschi e femmine, in quanto la protezione ottenibile passa dal 70% a quasi il 90% per tutti i tumori da HPV.

Il nuovo Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale (PNPV) per HPV stabilisce di vaccinare per l' HPV femmine e maschi undicenni a partire dal 2017 per la massima protezione da tutte le patologie HPV- correlate prevenivili con la vaccinazione.

OBIETTIVO

  • raggiungimento nelle ragazze nel dodicesimo anno di vita, di copertura vaccinale per ciclo completo di anti HPV maggiore o uguale 95%
  • raggiungimento nei ragazzi nel dodicesimo anno di vita, di copertura vaccinale per ciclo completo di anti HPV pari o maggiore al 95% nel triennio 2017-2018-2019.

Il GARDASIL 9 vaccina contro i seguenti HPV: 6, 11, 16, 18, 31, 33, 45, 52, 58.

Con un ciclo a due dosi, la seconda dose va somministrata tra i 5 e i 13 mesi dopo la prima dose. 

Se la 2^ dose viene somministrata prima dei 5 mesi dalla prima dose, può essere somministrata una terza dose.

Un protocollo (006) ha valutato che in donne vaccinate in precedenza con il quadrivalente (q Gardasil) hanno dimostrato un aumento dell'immunogenicità.

Vaccino hpv

Autore

blasinicola
Dr. Nicola Blasi Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976 presso Università di BARI.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Bari tesserino n° 4485.

4 commenti

#1
Utente 336XXX
Utente 336XXX

Lo consiglierebbe anche a chi ha superato la quarantina?

#2
Dr. Nicola Blasi
Dr. Nicola Blasi

SENZA DUBBIO , soltanto in caso di avvenuta immunizzazione da precedente infezione da HPV ( ceppi contenuti nel vaccino) diventa INUTILE.
SALUTONI

#3
Utente 475XXX
Utente 475XXX

Sto iniziando la cura con il papilocare e so che il primo mese devo usare questo gel tutti i giorni tranne i 7 giorni che ho le mesturazioni, mentre il 2 mese dovrei usarlo nei giorni alterni senza fermarmi, vuol dire che devo esperire il gel anche quando ho il ciclo? Attendo risposta. Grazie

#4
Dr. Nicola Blasi
Dr. Nicola Blasi

Durante le mestruazioni non deve applicare il gel vaginale. Si introduce in vagina soltanto nei giorni liberi da flusso mestruale.
SALUTI

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche hpv 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Ginecologia e ostetricia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Contenuti correlati