Broncho vaxom e vaccino antinfluenzale

Buonasera mia madre ha 80 anni e non ha mai fatto il vaccino antinfluenzale.

Quest’anno ovviamente per via del Covid le è stato fortemente raccomandato.

Volevo sapere, poiché come ogni anno sta assumendo Broncho Vaxom in questo momento, e ho letto sul bugiardino del Broncho Vaxom che tra l’assunzione di quest’ultimo e qualsiasi altro vaccino bisogna aspettare 4 settimane...
Come dobbiamo comportarci??
?

Ci sono controindicazioni nel farle fare il vaccino adesso?

Finisce il Broncho Vaxom martedì 13/10, ma se è necessario aspettare 4 settimane poi non è troppo tardi per vaccinarla??
?

Grazie a chi mi potrà aiutare...
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 2,1k 105
Tutti gli anni la vaccinazione antinfluenzale inizia verso il 10/12 novembre e si è coperti dopo 15 giorni, quindi la copertura per il periodo c'è come tutti gli altri anni. L' influenza epidemica si presenta dopo Natale. Può stare tranquilla. Questo' anno
viene anticipata pensando che arrivi anche il vaccino per il Covid ma non si sa nemmeno se sarà pronto e neanche quando sarà commercializzato. Per cui cominciamo al più presto a immunizzare sua madre per l' influenza e poi vedremo il da farsi.

Dr. Claudio Bosoni

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa