Utente 379XXX

Salve a tutti i medici il mio problema soffro di eiaculazione precoce e mi crea troppo nervosismo non mi si riesce piu a conviverla voglio uscirmene ma credo propio di non riuscirci ho preso per 10 anni la sereupin ma a volte mi aiutava altre mi provava effetto contrario e lasciando stare effetti collaterali adessp ho smesso di prdnderla da cifca un mese ed ancora avverto nervosismo e non riesck neppure a controllarmi ho fatto diversi controlli andrologici e pschisessuologia eseguendo esami culturali liquido seminale risultato nessuno batterio e miceti la voglia ce lo fi fare sesso ma al pensiero che appena inizio mi spegne mi crea un grosso disagio e con la penetrazione scoperta sento come una scarica elettrica cosa devo fare a chi chiedere pensate sia opportuna una visita psichiatra che stavo prenotando o sbaglio aiutatemi grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

che dice il suo andrologo di fiducia'

Se desidera comunque avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

https://www.medicitalia.it/public/video/pillole-salute/37-eiaculazione-precoce-beretta-27-02-14.mp3

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 379XXX

Ho consultato diversi andrologi mi dicono di prendere sta benedetta priligy ma io non viglio parlarne propio ultim volta mi sentivo bene con erezione ok appena presa passa la voglia anche di farlo penso sia altro vallo a capire che fare

[#3] dopo  
Utente 379XXX

E poi son troppo nervoso ansioso anche nel lavoro e nella vita e dimentico le coae che leggo

[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene allora consultare, sempre se indicato anche dal suo medico di fiducia, un bravo psicologo.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#5] dopo  
Utente 379XXX

In effetti vorrei rivolgermi ad una brava pschiatra il mio medico ha fatto richiesta penso vada bene o

[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua l'indicazione ricevuta.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#7] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2010
Buon giorno,
aggiungo qualche nota a quelle del dr. Beretta.

Già lo scorso anno ci scriveva per lo stesso motivo

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/502197-eiaculazione_primaria.html

Le risposi anche io.

Posso chiederle che terapia ha effettuato?
Se combinata?
Sè psicoterapica o sessuologica?
Se individuale o di coppia?

E che diagnosi è stata fatta della sua e.p?

In queste letture troverà parecchio materiale sulla diagnosi, e cura della sua complessa disfunzione


Un canale salute redatto a quattro mani con un collega andrologo
https://www.medicitalia.it/salute/eiaculazione-precoce


Ed altre sull'aspetto diadico della sua problematica

https://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/3854/Si-https://www.medicitalia.it/salute/eiaculazione-precoce-prevenire-l-eiaculazione-precoce-Quell-incontrollabile-fretta-del-piacere
https://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1358/Eiaculazione-precoce
https://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/963/Eiaculazione-precoce-
Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#8] dopo  
Utente 379XXX

Salve dott/a Randone si in effetti sono passato da lei parecchie volte lei mi hai prescritto il sereupin ma lo preso per quasi 5 anni k il problema e che mi teneva su un po di umore e con la testa vuota ma non riuscivo neppure ad avere il controllo e.p. adesso da circa un mese ho fatto altro controllo ad un andrologo al policlinico ct e dopo esame liquido seminale che risultato nessuno cioe ok mi ha prescritto priligy al bisogno io adesso o una compagna ma non riesco neppure a penetrarla che e come se mi arriva una scarica elettrica che devo fare mii dia un consiglio io adesso il mio medico di famiglia mi ha fatto una ricetta per andare da una pschiatra con esenzione perche attualmente sono senza lavoro per favore mi indichi cosa posso fare perche dopo che ho tolto sereupin dal 25 aprile mi trovo troppo nervoso e ansioso e scontroso litigo con tutti anche con niente

[#9] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2010
Io non prescrivo farmaci, ma lavoro in team con validissimi Colleghi andrologi.

Si chiama infatti terapia combinata.

"Passato", non significa nulla.

Se un paziente viene da me, io effettuo una diagnosi clinica in due/tre colloqui - compilando la mia cartella clinica sessuologica - ed un progetto terapeutico, inframmezzato da una valutazione andrologica (sempre).
Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#10] dopo  
Utente 379XXX

Grazie dott/sa ma allora che devo fare sono confuso