Utente 293XXX
Cari dottori come da titolo non riesco ad avere un erezione soddisfacente tuttavia sono sicuro al 99% che si tratti di un problema del tutto psicologico poiché in questo momento mi trovo in un periodo di FORTE stress a causa di alcuni problemi di salute di mia madre... poiché qualche anno fa mi sono trovato nella stessa identica situazione, dopo essere andato dall’urologo e aver constato che si trattasse di un problema puramente psicologico il dottore mi aveva prescritto il cialis per un periodo e con quello avevo risolto... adesso dopo circa 4 anni la cosa si ripete, poiché l’urologo è in ferie fino al 10 e io giorno 9 parto con la mia ragazza avevo pensato di andare dal medico curante e farmi prescrivere il cialis.... cosa ne pensate può essere una buona idea?? Ho 23 anni e non voglio trascorre il mio primo viaggio con la fidanzata con Questi problemi... naturalmente al ritorno dal viaggio andrei ugualmente dall’urologo, ma vorrei trovare una “soluzione” in tempi brevi per non trascorrere un viaggio nel peggiore dei modi.
Il problema è che non raggiungo un erezione totale ma rimane sempre un po’ mollo inoltre se ad esempio stiamo cambiando posizione e passa qualche secondo di troppo perdo subito l’erezione ... vi prego fatemi sapere cosa fare e se il medico curante può aiutarmi

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'aspetto psicologico é sempre presente nella disfunzione erettile,a tutte le età.Il necessario ricorso al tadalafil può avere un senso,avendolo già seguito con successo in passato ma, analogamente,una tutela psicosessuologica mi sembrerebbe utile.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 293XXX

Grazie mille per la sua risposta.. senza dubbio mi farò seguire da uno psicologo ma poiché a breve parto posso fare come ho detto io? Ovvero andare dal medico curante e farmi prescrivere il cialis? Il medico può farmi problemi a quest’età?? Naturalmente il percorso psicosessuologico lo farei comunque al ritorno dal viaggio

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
... ho già scritto che può tranquillamente assumere il tadalafil nelle medesime modalità precedenti.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#4] dopo  
Utente 293XXX

Un ultima domanda siccome non ricordo in precedenza quanto ne prendevo... cosa mi consiglia? Non vorrei dire una scemenza ma mi pare una ogni due giorni...
La ringrazio per la sua disponibilità...

[#5] dopo  
Utente 293XXX

Il medico curante mi ha scritto il cialis 5mg 14 compresse e mi ha detto di prendere una compressa prima del rapporto... siete d’accordo?

[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il tadalafil,particolarmente il 5 mg.,trova la sua indicazione nella assunzione regolare,quotidiana o a giorni alterni, prescindendo dal rapporto sessuale.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it