Utente 475XXX
Salve, sono un ragazzo di 25 anni e da qualche tempo sto avvertendo dei fastidi legati alla normale erezione. Avverto difficoltà a raggiungere il “picco massimo” di erezione e a mantenerlo, ed inoltre mi sembra di avere poca sensibilità alla cute del glande e del pene.
Nel caso riesca a raggiungere L orgasmo, in seguito il pene perde rapidamente la dimensione e risulta “duro” ma non rigido... cioè come se la consistenza fosse diversa dal solito, come se avvertissi una parte centrale più dura del resto. Dopo l eiaculazione fatico a riprendere L erezione, quando questo non è mai stato un problema per me fino a qualche mese fa.
Ho un varicocoele bilaterale di 2 e 3 grado rispettivamente a destra e sinistra, e ogni tanto fastidi alla schiena
Cosa potrebbe essere ?

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la disfunzione erettile é un disagio che può interessare, nelle sue varie espressioni,qualsiesi maschio a qualsiasi età, nei vari momenti della eccitazione sessuale, sia nell'ottenimento, che nel mantenimento dell'erezione, nei tempi di eiaculazione e nell'orgasmo.La ripetizione del coito é un evento che non ha alcun valore clinico e, quindi,non va presa come riferimento di benessere sessuale.Credo che, per non confondersi ulteriormente, sia utile porre una diagnosi andrologica rigorosa.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 475XXX

Grazie per la risposta.
Ok, ma riguardo la ridotta sensibilità, la differente consistenza e, aggiungo, in alcuni casi la mancanza di erezione al mattino (precedentemente fenomeno sempre avvenuto)... cosa potrebbe essere ?

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la sensibilità é soggettiva.La consistenza é legata a vari fattori (freddo, tensione etc.).Le erezioni spontanee non sono legate alla eccitazione sessuale e possono essere più o meno frequenti a tutte le età.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it