Utente 478XXX
Buon pomeriggio,
mi sono operato ad intervento di corporoplastica di raddrizzamento 27 gg fa. So che è ancora presto, ma ovviamente l'attesa è peggio dell'intervento. Esteticamente io noto già che il pene è in ottimo stato, forse leggerissimo gonfiore in fase di erezione ma minimo.
I punti sono tutti caduti, (intorno al glande, dopo che mi è stato tolto anche il frenulo). Quindi ripeto esteticamente nulla da dire, anche se la fase finale si vedrà tra almeno un'altro mese credo.
La mie domande sono 2.
1) i punti che sento all'interno, è normale che si sentono in modo considerevole? Il mio chirurgo mi ha detto che rimarranno per sempre, ma volevo capire se con il passare del tempo li sentivo di meno.
2) in fase di erezione totale sento ancora dolore. Pensavo che il dolore era dovuto per la presenza dei punti che c'erano ancora, ma purtroppo li dolore c'è ancora adesso che i punti sono caduti tutti. E' normale dopo 27 giorni dall'operazione ?
3) il mio chirurgo mi ha detto di non avere rapporti per 3 mesi dall'operazione.. E' tanto ??
Attendo vostre risposte.
Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

i punti delle suture delle corporoplastiche si potrebbero sentire pere parecchio tempo . le sensazioni di dolore scompoariranno
Ai miei pazienti consiglio di ricorrere alla masturbazione ed ai rapporti penetrativi (con dolcezza!!) dopo un mese
altri chirurghi possono essere più+ prudenti
senta il suo specialista che la conosce meglio+
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 478XXX

Grazie mille per la celere risposta.
nonostante i 3 mesi che mi sono stati dati, ho provato in una "dolce" masturbazione, più che altro anche per vedere in se per se il pene dritto.. Ma in fase di erezione totale sento dolore proprio prima del glande..per capirci dove si trovavano i punti per la circoncisione, infatti pensavo che erano gli stessi punti che mi tiravano...adesso non ci sono più, ma comunque sento ancora dolore..
E' normale dopo un mese sentire ancora questo dolore in fase di erezione, oppure ci vorrà ancora qualche settimana ?
Grazie

[#3] dopo  
Utente 478XXX

Buon pomeriggio, volevo porre all’attenzione una semplice domanda. Dato che sopra si parlava di poter ricorrere alla masturbazione dopo 1 mese..
Il mio problema è che in fase di erezione sento ancora dolore, quanto tempo ci vuole per far sì che questo dolore scompaia ?
Grazie