Utente 475XXX
Buongiorno,
6 anni fa mi recai dal mio medico di base per una strana massa percepibile al testicolo sinistro e questo non mi face fare alcun controllo perché a suo avviso di trattava di una cisti.
Ora ho 21 anni e da un mese ho iniziato ad avvertire un senso di appesantimento al testicolo sinistro accompagnato dalla percezione di una strana massa sopra il testicolo.
Mi sono recato dalla guardia medica e questa, nel sospetto di epididimite, mi ha prescritto una settimana di antibiotico e cortisone.
La massa però, a volte scompare e altre volte compare, anche dopo tale terapia.
Mi sono recato allora dal mio nuovo medico di base che mi ha indicato di fare una eco scrotale nel sospetto di idrocele o varicocele.
Oggi in seguito all'ecografia il dottore ha segnalato che nel testicolo sinistro si segnalano alcune grossolane ectasie venose del plesso pampiniforme a sede funicolare e peritesticolare con reflusso evidenziabile al Valsava in ortostatismo ed ha ritenuto il quadro compatibile con varicocele di 2-3 grado Sarteschi. Inoltre nell'analisi del testicolo destro ha segnalato rare e lievi ectasie venose a sede funicolare con reflusso prolungato al Valsava in ortostatismo e l'ha indicato come varicocele di 1 grado Sarteschi (varicocele sub-clinico).
Settimana prossima mi recherò dal mio medico di base per la visita urologica ma questo quadro è grave? Devo segnalare che dall'ecografia risulta inoltre che i testicoli sono di normali dimensioni ma che il volume di quello destro è di 23 cc mentre quello sinistro è di 15,5 cc. Come interverrà eventualmente l'urologo/andrologo che consulterò?

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la presenza di un varicocele non necessariamente da luogo ad una dolenzia in sede scrotale.La operabilità dello stesso é legata anche,e,soprattutto,al potenziale di fertilità espresso dallo spermiogramma,di cui non fa alcun cenno nel post.Ci aggiorni,se ritiene,dopo la visita specialistica.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it