Utente 479XXX
Buongiorno,
Domenica scorsa ho effettuato la mia prima iui dopo 2 anni di tentativi mirati.
Ho prodotto 3 follicoli ma ho delle perplessità sui parametri del liquido seminale di mio marito.
Abbiamo entrambi 41 anni e mio marito è stato operato per varicocele.
Valori basali:
Volume iniziale:2,5 ml
Conc.10x6/ml:115 ml
Motilità progressiva rettilinea: 5%
Motilità totale:20%
Morfologia normale: 8%
Valori dopo swim-up
N. Spermatozoi recuperati 10x6/ml: 7
Motilità progressiva rettilinea: 25%
Volume finale recuperato: 200 microlitri
Volevo chiedere in pratica quanti spermatozoi sono potenzialmente in grado di fecondare? se con questi valori ci sono speranze di successo con le iui e se è possibile migliorare i valori con delle cure o se è meglio passare direttamente a fivet, considerata anche la nostra età?
Grazie infinite della risposta.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,i valori trasmessi giustificano il ricorso alla IUI a seguito di 2 anni di rapporti mirati.Auguriamoci l'esito positivo e,in caso contrario,sarà lo stesso ginecologo a proporle una FIVET o una ICSI.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 479XXX

Grazie dottore della celere risposta.
Cordiali saluti.