Utente 209XXX
Dopo 4 ICSI FALLITE (beta zero) facciamo TEST FRAMMENTAZIONE DNA. QUESTI I RISULTATI:
CONCENTRAZIONE SPERMATOZOI
38.000.000/ml
106.400.000/eiaculato
Cellule germinali/mL :6%
Batteri : assenti
Leucociti/mL : 1.500.000
Cellule di sfaldamento:Alcune
Bodies :(+ + -)
Eritrociti :assenti
Aggregati :(+ - -)
Cristalli :assenti
Corpi gelatinosi :assenti
Agglutinazioni : (+--) asp. Miste
Corpuscoli prostatici : (+ + -)
MOTILITA'
Motilità eseguita a fluidificazione completa (tra 30'e 60')
Progressiva rapida:1%
Progressiva lenta:4%
in situ:8%
immobili:87%
Test di Vitalità Spermatica: 49%
MORFOLOGIA
Spermatozoi Normali:1%
Anomalie della testa:51%
Anomalie del collo:31%
Anomalie del flagello:17%
Anomalie complessive:99%
FRAMMENTAZIONE DNA
Tunel su vetrino con microscopia a fluorescenza
PERCENTUALE DI FRAMMENTAZIONE:
FRAMMENTATI48%
NON FRAMMENTATI52%

P.S. RISPETTO AI SOLITI SPERMIOGRAMMI GIA' FATTI IN PASSATO, IN QUESTO LE ANOMALIE NELLA MORFOLOGIA SONO MOLTO PIU' EVIDENTI, IN GENERE LA MORFOLOGIA IN PASSATO DEGLI SPERMATOZOI NORMALI SI ATTESTAVA AL 20% ED ANCHE LA MOTILITA' ERA MIGLIORE ANCHE SE SEMPRE RELATIVAMENTE SCARSA (INTORNO AL 25% PROGRESSIVA + NON PROGRESSIVA)

LE TRE DOMANDE:

CON QUESTI VALORI CI SONO SPERANZE NEL VOLER TENTARE ANCORA OMOLOGA?
SE SI CON QUALI METODI? (TESE, IMSI)
QUALI POTREBBERO ESSERE LE CAUSE DI QUESTA FRAMMENTAZIONE ALTA DEL DNA?

GRAZIE A TUTTI PER I PREZIOSI CONSIGLI CHE SPARETE DARMI. SALUTI

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

lei ci segnala oltre ad una significativa dispermia anche la presenza di: "Leucociti / mL pari a 1.500.000".

Già fatta una spermiocoltura?

Fatta una valutazione ecografica completa delle vie uro-seminali?

Che dice il suo andrologo di fiducia?

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 209XXX

La ringrazio per le risposta! non ho un andrologo di fiducia, sebbene abbia fatto visita andrologica in passato! ...credo di rivolgermi a qualcuno esperto di PMA.

Grazie, saluti

[#3] dopo  
Utente 209XXX

secondo lei, andrebbe bene un ginecologo anche andrologo esperto di PMA, o è meglio rivolgersi ad un ANDROLOGO/UROLOGO? ...glielo chiedo perché ho trovato un buon ginecologo / andrologo esperto di PMA...

Grazie

[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Importante è che abbia le competenze adeguate in patologia della riproduzione umana oltre che la specialità.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com