Utente 376XXX
Gentili dottori,
da circa una settimana avverto una fastidiosa sensazione di vibrazione interna al pene, circoscritta alla parte del glande, sembrerebbe localizzata all'interno dell'uretra, nella parte finale. La vibrazione è comparsa dopo una masturbazione con un oggetto vibratore. Ho applicato la vibrazione sul frenulo per non più di un minuto. Dopo l'eiaculazione ho avvertito per la prima volta questa vibrazione, una sorta di microspasmi molto leggeri, non dolorosi. La sensazione di è ripresentata dopo un paio di giorni. Poi dopo altri due giorni e infine oggi, dopo altri due giorni.
Non ho bruciore, né dolore, non urino più frequentemente del solito né ho fastidio quando lo faccio, ma ho solo questa sensazione molto leggera di vibrazione, è come se sentissi che nella parte finale dell'uretra stia scorrendo qualcosa. Non vorrei aver provocato qualche danno alle terminazioni nervose presenti attorno al frenulo. Specifico che non avevo mai, prima di questo episodio fatto uso di questo vibratore e non avevo mai avvertito questa sensazione.
In attesa di una vostra risposta, vi porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci racconta, vista la tecnica masturbatoria utilizzata, non sembra una "situazione clinica" drammatica.

Se il problema dovesse comunque continuare sempre fare allora riferimento, in diretta, al suo andrologo di fiducia.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

non esistono situazioni patologiche che determinino sensazioni di vibrazione
non vorrei che si sia instaurata una sensazione di timore, ansia, paura di avere fatto qualcosa di sbagliato
credo che tutto passerà in poche ore
una visita andrologica dovrebbe, comunque, essere una regola per tutti i maschi
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org