Utente 485XXX
Salve, vi contatto per avere delucidazioni circa il contatto tra liquido pre-eiaculatorio e vagina. Io e la mia ragazza, nonostante la nostra quasi paranoia di fronte alla rottura di preservativo o quant'altro, abbiamo avuto un rapporto in cui proprio alla fine il preservativo si è rotto a mia insaputa. Io fortunatamente ho eiaculato fuori proprio all'ultimo (sempre per il discorso della paranoia), ma comunque tutto il liquido pre-eiaculatorio è entrato. È stata la prima eiaculazione della giornata. C'è qualche possibilità che lei rimanga incinta? Un ciclo non regolare (che viene anche ogni 3 mesi per dire), abbassa le probabilità di gravidanza di una ragazza?
Spero di essere stato esauriente nella domanda e mi scuso per la popolarità dell'argomento, però non ho trovato casi esattamente uguali a questo.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

un preservativo che si rompe è sempre potenzialmente un problema.

Su questo problema e sul ciclo irregolare della ragazza ora bene sentire in diretta il suo o la sua ginecologa e con questo specialista bisogna discutere anche l'utilizzo di un eventuale metodo contraccettivo più sicuro.

Si ricordi infine che sempre la visita medica in diretta rappresenta il solo strumento per poterle dare un’indicazione corretta e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com