Utente 486XXX
Cari professionisti,

Sono un uomo di 31 anni, in buono stato di salute. La mia compagna ha avuto due volte, negli ultimi cinque mesi, una candida. La sua ginecologa le ha suggerito di dirmi di effettuare anch'io un trattamento, nonostante non abbia sintomi, al fine di evitare l' "effetto pingpong". Mi sono recato dal farmacista (non potendo andare dal mio medico di famiglia, in quanto attualmente mi trovo molto lontano dal luogo di residenza), che mi ha consigliato di applicare sul glande la crema canesten (da applicare 10 per dieci gg, due volte al giorno, al mattino e alla sera). Sto applicando la crema.

Vi sembra una terapia corretta? Dovrei anche assumere altri farmaci, ad esempio via orale? In genere quale protocollo si applica in casi simili (candida nella donna, assenza di sintomi nell'uomo) allo scopo di prevenire il contagio o curare un contagio asintomatico già avvenuto?

Grazie, buon lavoro

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in questi casi con "candida nella donna, assenza di sintomi nell'uomo" si attua terapia mirata alla partner, si consigliano eventuali rapporti sessuali ma protetti e si inizia una valutazione clinica andrologica accurata per il maschio con relative valutazioni colturali ed eventualmente ecografiche.

Non si pasticci ed, appena possibile senta in diretta il suo specialista di fiducia.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Grazie per la cortese risposta.

"Si consiglia terapia mirata alla partner", perfetto. Lei ha preso un'unica pillola di antimicotico, via orale, e poi applicato la medesima crema che sto applicando io. Finisco l'applicazione consigliata ed assumo anche io la pillola, in un'unica dose, che ha assunto lei.

Grazie, cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Che cosa le ha consigliato in diretta il suo andrologo di fiducia?
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com