Utente 491XXX
Gentili dottori,
Mi è stato diagnosticato dall'andrologo e dall'ecografia un tumore del testicolo che occupa l'intero testicolo dx, presente da molti mesi.
Ho eseguito i marcatori tumorali e AFP è nei parametri come anche LDH, la beta hcg è a 2,8 con un parametro di 2 come massimo.
Come devo interpretare questi risultati?
Grazie e cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

a mio parere lei ha "poco da interpretare" e molto "da fare" nel senso di contattare un struttura urologica o oncologica dove procedere ad un intervento chirurgico di esplorazione, biopsia estemporanea, possibile orchiofunicolectomia, protesi testicolare
nel frattempo, se non ha figli, veda di provvedere alla raccolta e crioconservazione dei suoi spermatozoi
cari saluti, tranquillo sono problemi risolvibili definitivamente
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 491XXX

Gentile dottore,

la ringrazio per la risposta.
Sono già in lista per l'intervento di rimozione del testicolo e anche per la conservazione dello sperma. Mi chiedevo solo se i marcatori potessero dire qualcosa in più rispetto al mio tumore.
Cordialmente.

[#3] dopo  
Utente 491XXX

Buonasera dottore,
Venti giorni fa mi è stato rimosso un tumore dal testicolo, ad oggi la tac indica:
Un nodulo subpleurico non calcifico di 6mm
E un linfonodo rotondeggiante para aortico di 7 mm.
Cosa sono queste formazioni? Sono segno di metastasi?
Vi ringrazio.