Utente 579XXX
Buongiorno,
mio marito ha appena ricevuto l'esito dello spermiogramma e ci piacerebbe avere un vostro riscontro in attesa della visita dallo specialista.

quantità 2,5 mL
viscosità diminuita
colore biancastro
pH 8,0
conta nemaspermi per ml 5,0 milioni/ml
conta totale nemaspermi12,5 milioni/ml
motilità totale 60%
motilità progressiva 55%
morfologia (forme normali) 40%
vitalità 75%
globuli bianchi assenti
globuli rossi assenti
conclusioni oligozoospermia

La raccolta del campione è stata effettuata dopo 4 giorni di astinenza ed è stato consegnato al laboratorio di analisi 15 minuti dopo la raccolta.

Siamo un po' preoccupati perché stiamo cercando di avere un bambino da marzo e quest'estate abbiamo avuto un aborto spontaneo (uovo chiaro) e temiamo che l'oligospermia sia una causa di infertilità.

Grazie se potrete darmi un'indicazione di massima in attesa della visita specialistica.

[#1] dopo  
Dr. Marco Fasbender Jacobitti

24% attività
20% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
SANT'ANTIMO (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
l'oligospermia è un parametro seminale anormale e quindi causa di riduzione della fertilità. Una fecondazione non è impossibile, è solo, in termini percentuali, minore rispetto ad un uomo con tutti i parametri nella norma.
Si deve ricercare la causa dell'oligospermia indagando sull'assetto ormonale, sull'eventuale presenza di varicocele, ecc.
Marco Fasbender Jacobitti, MD
www.andromed.it

[#2] dopo  
Utente 579XXX

Grazie dottore. Avendo io quasi 36 anni e mio marito 42, ritiene che sia il caso di muoverci in tempi brevi per iniziare le procedure per la fecondazione assistita?
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Marco Fasbender Jacobitti

24% attività
20% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
SANT'ANTIMO (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Personalmente valuterei prima se attualmente ci sono le condizioni per migliorare la qualità del seme e poi come ultima spiaggia la fecondazione assistita, senza aspettare ovviamente anni. Purtroppo, per valutare bene la situazione, è necessario conoscere l'assetto ormonale di suo marito e ricercare le eventuali patologie che si associano a dispermia. Tutto questo, ovviamente , se Lei non è affetta da problemi ginecologi che possono determinare infertilitá.
Cordialmente.
Marco Fasbender Jacobitti, MD
www.andromed.it

[#4] dopo  
Utente 579XXX

Grazie infinite dottore.
Il mio ginecologo dice che sono "sanissima", mi ha detto di fare alcuni accertamenti ematologici perché l'ultima volta mi ha visto agitata, ma mi ha ribadito che funzioni tutto a dovere.
Grazie davvero per avermi dato una risposta così pronta, perché ricevere la notizia dell'oligospermia il 24 dicembre e non potersi confrontare con alcun medico ci ha causato parecchia ansia.
Saluti e buone feste.

[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
cara lettrice

l'esame del liquido seminale di suo marito mostra rilevanti problemi di concentrazione (numero) di spermatozoi anche se l'esame riportato non sembra effettuato in un laboratorio specialistico
direi di ripetere l'esame in un laboratorio "serio" per vedere se i dati vengano confermati o smentiti.
E' fondamentale che suo marito vada dal suo specialista, l'andrologo, come lei è andata dal suo, il ginecologo, per valutare se sia il caso di approfondire le indagini e attivare qualche forma di terapia.
Le procedure di PMA non possono essere escluse in una coppia che arriva al desiderio di avere una gravidanza piuttosti tardi, dopo i 35 anni.
comunque rapporti frequenti, intento
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#6] dopo  
Utente 579XXX

Grazie dottore.
Cosa intende per "serio"? Noi ci siamo recati in un grande centro polispecialistico, piuttosto famoso in questa città.
Glielo chiedo per capire dove rivolgerci la volta successiva, perché non vorremmo incorrere nello stesso errore.
Saluti

[#7] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
dai dati che lei riporta non sembrerebbe un referto del tutto attendibile.Ci sono laboratori anche famosi in cui gli spermiogramma non vengono effettuati con regolarità tanto da far si che i biologi abbiano adeguata esperienza o ci siano strumenti elettronici che effettuino le conte
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#8] dopo  
Utente 579XXX

Grazie mille dottore.
Ho fatto una ricerca online e ho trovato su Roma il policlinico Umberto I.
Pensa che possa andare bene?