Utente 478XXX
Buonasera!sono Anna e volevo un parere riguardo lo spermiogramma del mio compagno che ha 32 anni.La mia ginecologa mi ha detto di consultare un Prof. Della clinica a valle Giulia che è specialista nell'inseminazione artificiale. Sinceramente sono solo 7 mesi che proviamo e anche se il suo spermiogramma non è risultato buono vorrei capire se ci sono strade da percorrere alternative. Ora lei sotto mia insistenza gli ha prescritto degli integratori quali Ezerex,proxeed,e chiroman Mac,per poi ripetere lo spermiogramma a luglio.Possono aiutare?Inoltre 3 anni fa gli hanno riscontrato un varicocele di 2°grado potrebbe essere quello che da problemi?scrivo di seguito il risultato:
Concentrazione:78,98 milioni
Num. Spermatozoi: 236,94 m/campione
Progressivo: 17,18%
Mobile: 33,82%
Morfologia: 13%
OMS 5:
Progressivo:17,18%
Non progressivo:16,64%
Immobili:66,18%
Mobile:33,82%
VELOCITA:
Rapido:14,63%
Medio:10.97%
Lento:8,78%
Immobile:66,18%
Spero di aver inserito tutto.Spero possiate aiutarmi perché il.mio compagno sostiene che sicuramente è dovuto anche dallo stress del lavoro e che dobbiamo solo restare sereni. Ma io ho paura che sia più grave di quello che pensa o forse lui non vuole ammetterlo a se stesso che ha un problema.O magari è come dice lui .Che faccio andiamo da un andrologo ?inizia la cura con gli integratori?o dobbiamo rivolgerci al prof.indicato dalla mia ginecologa?o aspettiamo ancora qualche mese?la situazione è davvero così pessima?Grazie per le eventuali risposte.

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
PERUGIA (PG)
ROMA (RM)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve
sul risultato di un solo esame non conviene trarre conclusioni definitive inspecie se sono solo sette mesi di ricerca procreativa. andrebbe stabilito se l'astenospermia ( che è una alterazione ostativa non assoluta) è una situazione stabile nel tempo e, quindi, determinare quali possono essere le cause in pista. Nella vostra fascia di età non conviene correre e nemmeno dormirci sopra. un varicocele di secondo grado, in assenza di altre patologie concomitanti, di solito pesa ben poco.
cordialmente
Dr Giulio Biagiotti
www.andrologiaonline.net

[#2] dopo  
Utente 478XXX

Gentilissimo Dottore,grazie per la sua celere risposta. Ma volevo farle un ulteriore domanda,lei crede che gli integratori prescritti possano aiutare Allora?o dobbiamo rivolgerci a qualcuno per esami più approfonditi?Non vorrei lasciarmi la testa prima di romperà visto che è poco tempo .Crede che nella sua condizione sia comunque possibile procreare o è impossibile?non voglio creare ansie a lui inutili.grazie mille per tutto

[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
PERUGIA (PG)
ROMA (RM)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
salve
una valutazione seria della situazione di suo marito è requisito necessario per stabilire cosa conviene e cosa non conviene fare. procreazione impossibile significa che non c isono spermatozoi per niente o che se presenti non sono nemmeno minimamente mobili, e non sembra il caso vostro. in tutti gli altri casi è possibile con varia probabilità che l'evento si verifichi in tempi "normali".
Dr Giulio Biagiotti
www.andrologiaonline.net

[#4] dopo  
Utente 478XXX

Grazie mille per la risposta anche molto confortante!magari proveremo Ancora qualche mese e nel frattempo prenderà anche quegli integratori è poi se non dovesse succedere ancora nulla prenderemo subito un appuntamento con uno specialista.intanto cercheremo di vivere tranquilli senza pensarci troppo.Grazie ancora