Utente 496XXX
SALVE , HO FATTO QUESTI ESAMI , ESAMI LIQUIDO SEMINALE SECONDO I CRITERI W.H.O.
QUANTITA' 1,00
ASPETTO LATTIGINOSO
COLORE BIANCO GRIGIASTRO
ODORE SUI GENERIS
DISSOLUZIONE COAGULO 25
REAZIONE PH 8,20
VISCOSITA NORMALE



SPERMATOZOI PER ML
SPERMATOZOI NELL EIACULATO RARISISSIMI

VITALITA'
SPERMATOZOI IMMOBILI MA VIVI

MOTILITA' DOPO 60 SEC OMS 4
RAPIDAMENTE PROGRESSIVI CON MOTILITA LINEARE TIPO A 0
MEDIAMENTE PROGRESSIVI CON MOTILITA LINEARE TIPO B 0
NON PROGRESSIVI MOBILI SUL POSTO 0
IMMOBILI TIPO D 0
RAPIDAMENTE PROGRESSIVI A PIU B 0


MOTILITA DOPO 60 SEC NUOVI CRITERI
PR MOVIMENTO LINEARE CON PROGRESSIVITA RAPIDA E MEDIA 0
NP MOVIMENTO NON PROGRESSIVO CON MOTILITA SUL POSTO 0
IM IMMOBILI 100 ,00
PR+NP =A+B+C 0

LEUCOCITI 140.000
EMAZIE ASSENTI
CELLULE SPERMATOGENICHE ALCUNE

DOPO QUESTI DATI VI POSSO FARE UNA DOMANDA? MA IO NON POSSO AVERE FIGLI?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

rarissimi spermatozoi che non si muovono già è una situazione che giustifica la difficoltà anzi la già impossibilità ad avere un figlio.

Ora bisogna sentire in diretta il suo andrologo di fiducia e con lui studiare quali possono essere le cause di questa sua dispermia.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 496XXX

GRAZIE PER LA SUA RISPOSTA. NATURALMENTE DEVO CHIEDERE INFORMAZIONI ALL ANDROLOGO. VORREI DIRLA UNA COSA , CIRCA UN MESE FA SONO STATO RICOVERATO PER UN MESE PER UNA FEBBRE CHE NN ANDAVA VIA( POI SPARITA DA SOLA) DOPO TANTO TEMPO. TRA TUTTI GLI ESAMI CHE HO FATTO MIE STATO RISCONTRATO TRAMITE SPERMA STAFILOCOCCO EPIDERMIS DOVE ME L HANNO FATTA CURARE PER 20 GIORNI CON DEGLI ANTIBIOTICI. FINITA LA CURA HO DOVUTO FARE DEGLI ESAMI DI CONTROLLO DOVE PER QUANTO RIGUARDA EVENTUALI INFEZIONI TUTTO NEGATIVO.POI PER CONTO MIO HO FATTO ESAMI PER FERTILITA'. VOLEVO RICORDARLA CHE NON FUMO NON BEVO E SONO MOLTO STRESSATO DA UN ANNO PER LA PERDITA DEL LAVORO . TUTTO QUESTO PUO AVER INFLUITO O NON C ENTRA ASSOLUTAMENTE NULLA? TRA LE ALTRE COSE CHE MI HANNO TROVATO ALL OSPEDALE E STATA ANEMIA, STO ASSUMENDO PER 2 MESI ACIDO FOLICO.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
TUTTO QUESTO PUO’ AVER SICURAMENTE INFLUITO.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 496XXX

DOTTORE GRAZIE PER AVER DEDICATO UN PO DEL SUO TEMPO PER RISPONDERMI. TROVANDOMI IN PERIODO DI FESTA ,FINE SETTIMANA , MI E' DIFFICILE CONSULTARE IL MIO MEDICO E TROVARE SUBITO UN ANDROLOGO,VOLEVO CHIEDERLE QUALCHE ALTRA INFORMAZIONE. DURANTE LA MIA PERMANENZA IN OSPEDALE( UN MESE) HO DOVUTO AFFRONTARE UN PERIODO ABBASTANZA DIFFICILE MENTALMENTE ,VISTO CHE DURANTE GLI ACCERTAMENTI AVEVANO PENSATO SUBITO A UN TUMORE(MILZA). QUESTO PER LORO ERA DIVENTATO COME UNA CERTEZZA SMENTITA POI DALLA PET, DOVE NON MI HANNO TROVATO ASSOLUTAMENTE NULLA, SOLO ANGIOMI. COME LE DICEVO PRECEDENTEMENTE L UNICA COSA CHE MI HANNO TROVATO E STATO QUESTA INFEZIONE NELLO SPERMA (HO ASSUNTO PER 21 GIORNI 3 CPR DI BACTRIM E 2 CPR DI ROCEFIN AL GIORNO) E ANEMIA ( STO ASSUMENDO PER 2 MESI ACIDO FOLICO). (SONO STATO DIMESSO DALL OSPEDALE IL 27 SETTEMBRE SENZA FEBBRE SPARITA DA SOLA DOPO TANTISSIMO TEMPO).VOLEVO CHIEDERLE MA COSA SECONDO LEI HA INFLUITO MAGGIORMENTE SU QUEGLI ESAMI E COSA L ANDROLOGO DOVREBBE FARMI FARE?

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

un’antibioticoterapia così pesante, come quella da lei riferita, può in alcuni casi determinare una dispermia e quindi consulti il suo andrologo di fiducia e, con le corrette tempistiche, ripeta appena possibile l’esame del liquido seminale.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 496XXX

DOTTORE BUONGIORNO, OGGI SONO STATO DAL MIO MEDICO CURANTE(IN ATTESA DELLA VISITA DA UN ANDROLOGO). LUI MI HA DETTO CHE LA FEBBRE MOLTO ALTA AVUTA PER PARECCHI GIORNI E TANTI ANTIBIOTICI ASSUNTI PUO AVER CAUSATO TUTTO QUESTO. MI HA DETTO CHE IN ATTESA DELLA VISITA DALL ANDROLOGO INIZIARE AD ASSUMERE DEGLI INTEGRATORI(BIOARGININA) 3 VOLTE AL GIORNO E UNA VOLTA OTTENUTA LA VISITA COMUNICARE QUESTO ALL ANDROLOGO. MI HA DETTO CHE IL PROSSIMO ESAME DI CONTROLLO DOVREBBE AVVENIRE FRA CIRCA 3 MESI. IN QUESTI GIORNI DOVEVO FARE ESAMI DEL SANGUE DI CONTROLLO ( LI FACCIO OGNI 20 GIORNI PER VEDERE SE PCR RIENTRA NEI VALORI). MI HA DETTO DI SOSPENDERLI PER ORA ANCORA L ANDROLOGO ME NE AGGIUNGE ALTRI. E POSSIBILE SAPERE SE E' GIUSTO TUTTO QUESTO.
CORDIALI SALUTI

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua le indicazioni ricevute, sono corrette!
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#8] dopo  
Utente 496XXX

DOTTORE BUONASERA DOPO LA VISITA ALL ANDROLOGO E UN ULTERIORE ESAME DELLO SPERMA HO APPENA RICEVUTO L ESITO E DEVO RICONTATTARE L ANDROLOGO SETTIMANA PROSSIMA. E USCITA UN ALTRA INFEZIONE, KLEBSIELLA PNEUMONIAE. MA DI COSA SI TRATTA? PER CASO PUO ESSERE QUESTA INFEZIONE CHE HA PROVOCATO UNA DISPERMIA?( CREDO SI DICA COSI) O NON C ENTRA ASSOLUTAMENTE NULLA? ……...SONO IN ATTESA CHE L ANDROLOGO MI INVII CURA.

[#9] dopo  
Utente 496XXX

DOTTORE DIMENTICAVO...COME MAI DALL ESAME FATTO 15 GIORNI FA RISULTAVO NEGATIVO A QUESTO BATTERIO?
CORDIALI SALUTI

[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Carica batterica forse allora troppo bassa?
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#11] dopo  
Utente 496XXX

DOTTORE C E SCRITTO: GERME ISOLATO KLEBSIELLA PNEUMONIAE UCF 500000.
RICERCA DEI MICETI NEGATIVA
RICRCA DEI PROTOZOI NEGATIVA
RICERCA DELLA CLAMYDIA NEGATIVA
RICERCA DEL MYCOPLASMA NEGATIVA
RICERCA DEL GONOCOCCO NEGATIVA

CURA
CEFIXORAL 400 1CPR SERA(TRAMITE ANTIBIOGRAMMA)
CERNILEN FLOGO 1 CPR PER 15 GIORNI
PROLACTIS IVU 1 BUSTINA PER 15 GIORNI

[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene segua ora le indicazioni ricevute in diretta dal suo medico di fiducia.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com