Utente 509XXX
Buongiorno,
in seguito a recente esame dello sperma, sono stati rilevatti i seguenti valori fuori norma:
Numero spermatozoi 10 * milioni/mL > 15.0
Numero spermatozoi nell'eiaculato 20 * milioni/eiac. > 39.0

forme tipiche 2 * % > 4

Mi sembra di capire che ci sia quindi un problema, non trascurabile.

Mi chiedevo se questo poteva dipendere anche dalle condizioni di esecuzione dell'esame. Ho vissuto un po' male il fatto di andare nel bagno del centro esami e masturbarsi, e poi consegnare il barattolino all'infermiera.
Oggettivamente non mi sono ritrovato nel migliore contesto psicologico.

Non fumo e non faccio assunzione di sostanze o altro. Vita un po' stressata ma direi nei limiti del normale, con un po' di attività fisica.

Ci sono delle considerazioni particolari?

Ci sono possibilità di fare migliorare la qualità del seme?

Grazie per la pazienza la gentilezza.

Saluti

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PERUGIA (PG)
ROMA (RM)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
un solo esame non è dirimente per cui il primo suggerimento è di ripeterlo a distanza di un mese circa. Altro dato importante è che le alterzioni dell'esame , di solito, hanno una causa individuabile che spesso può essere rimossa o perlomeno limitata nel far danni. Le conviene affidarsi ad un esperto in riproduzione per concertare con lui le indagini di laboratorio e strumentali che possono essere utili alla diagnosi. Accade anche che le alterazioni siano di quelle di cui non si conosce la causa o che questa non sia dimostrabile. In questo caso le cose si complicano un pochino. Un esperto può aiutarla .
cordialmente
Dr Giulio Biagiotti
www.andrologiaonline.net

[#2] dopo  
Utente 509XXX

Gentile Dottore,
grazie per la risposta.
Mi affiderò presto ad uno specialista per capire come gestire la situazione.
Nel frattempo potrei chiedere qualche chiarimento maggiore in merito ad altri valori presenti nell'analisi?
Riporto i risultati completi per maggiore chiarezza:

Periodo di astinenza 3 Giorni
Volume 2 mL 1.5 - 6.8
Coaguli Assenti
Tempo di fluidificazione Il campione fluidifica normalmente (entro i 20 minuti)
pH 8.1 U > 7.2
>>>> Colore Trasparente
Viscosita' Normale
>>>> Lunghezza filamento 0 cm
Numero spermatozoi 10 * milioni/mL > 15.0
Numero spermatozoi nell'eiaculato 20 * milioni/eiac. > 39.0
Cellule rotonde 2 milioni/mL < 5.0
Leucociti/cellule rotonde 1 %
Emazie Assenti
Granuli (strutture jaline) Assenti
>>>> Cellule di sfaldamento Presenti
Agglutinazione Assenti
* MOTILITA' SPERMATICA
>>>> progressiva rapida (a) 10 % MICROSCOPIA OTTICA
>>>> progressiva lenta (b) motilita' progressiva totale (a+b) 36 > 32
non progressiva (c) 6 %
motilita' totale (a+b+c) 42 % > 40
immobili (d) 58 %
* MORFOLOGIA SPERMATOZOI
forme tipiche 2 * % > 4
>>>> anomalie della testa 90 %
anomalie collo/tratto intermedio 28 %
anomalie della coda 10 %
goccia citoplasmatica 1 %
INDICE DI TERATOZOOSPERMIA 1.3 % < 1.6
VITALITA'
spermatozoi vitali 66 % > 58

In particolare mi riferisco a quelli indicati con ">>>>" per i quali non vengono riportati valori di riferimento.

Mi ha colpito molto il 90% di anomalie nella testa.
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PERUGIA (PG)
ROMA (RM)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
per molti parametri il segno > significa che il riferimento è " maggiore di " ovvero esiste un minimo ma non un massimo. Il minimo, spesso, non è nemmeno una condizione ostativa totale. Leggere un esame seminale è apparentemente facile ma non è come la glicemia che se sotto è ipoglicemia e sopra diabete. I parametri servono ad indicare al clinico dove andare a cercare la causa e NON misurano la fertilità che è un evento della coppia ed è misurata solo a figli in braccio. Ravanare sui numeri dello spermiogramma serve solo a produrre mal di testa.
cordialmente
Dr Giulio Biagiotti
www.andrologiaonline.net

[#4] dopo  
Utente 509XXX

Gentile Dottore,
i segni ">>>>" all'inizio di ogni riga li ho introdotti io: li ho utilizzati solo per "evidenziare" le righe su cui chiederle qualche delucidazione aggiuntiva.

Mi sa che sono stati causa di fraintendimento e perciò me ne scuso.

In poche parole, le righe che ho evidenziato con ">>>>" non hanno valori di riferimento, pertanto volevo chiederle cosa potevano implicare.

In particolare volevo capire cosa significava "anomalie nella testa" e quel 90% cosa comportava.

Grazie