Utente 228XXX
Gentilissimi dottori ho un problema non riesco a aver e quindi eiaculazione mia moglie se né accorta e e si domanda il perché ho sessant'anni diciamo in discreta salute prendo medicine che ora vengo a illustrarvi. Loranzepam e amtriptilinave perfenazina da 40 anni e non mi ha dato mai problemi infatti ho due figli. Poi ho avuto problemi di ipertensione e prendo il triatec Da 5 mg la sera e 10 mg di inferno la sera ed elopram che prendo da 20 anni ora scartando lorazepam amtriptilinave e perfenazina e elopram il vcolpevole potrebbe essere inderal e tristec. Ho detto alla mia dottoressa che smetto di prendere per provare il betabloccante allora lei mi ha detto di prenderlo una sola volta invece di 20 mg al giorno 10 voi cosa ne pensate.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,va da se che debba seguire pedissequamente i consigli ricevuti dal medico di famiglia.Va da se che la terapia con SSRI possa dar luogo ad una aneiaculazione ma le iniziative personali vanno bandite.Un pò di pazienza e,nel tempo,aiuterà il medico a modificare,eventualmente,lo schema terapeutico.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it