Utente 449XXX
Buon giorno, avendo una vescica iperattiva a seguito di una lesione midollare, mi è stato riferito che uno degli effetti collaterali della tossina botulinica può portare a problemi relativi all'eiaculazione, e in effetti ad una settimana dopo l'intervento, non riesco ad avere, con la masturbazione, una eiaculazione (nonostante l'erezione).
Vorrei chiedere se è una cosa temporanea, visto che lunedì lo dovrò riferire all'andrologo col quale tratterò la questione della protesi peniena.
Ringrazio anticipatamente e auguro buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

l' utilizzo della tossina botulinica altera le strutture nervose che inducono la vescica a contrarsi potendo contenere le frequenti imperiose minzioni che il paziente lamenta.
La protesi peniena è una ottima soluzione per chi abbia avuto una lesione midollare ma cerchi di aver definito molto bene la situazione vescicale prima di procedere all ' impianto
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 449XXX

La ringrazio, ma riguardo alla eiaculazione retrograda
essa può essere frutto anche dell'immissione della tossina botulinica?