Utente 513XXX
Gentili Dottori,
Vi scrivo in merito allo spermiogramma del mio compagno così da avere un vostro parere:
Ph: 7.9
Volume: 6.7
Viscosità: liquido
Colore: biancastro
Numero totale spermatozoi: 108.540.000 milioni
Concentrazione spermatozoi: 16.200.000 milioni/ml
Motilità progressiva veloce: 0 %
Motilità progressiva lenta: 31 %
Motilità debole o locale: 30 %
Immobili: 39 %
Vitalità: 52 %
Morfologia: 32 %
Anomalie della testa: 35 %
Appendici citoplasmatiche: 19 %
Anomalie del tratto intermedio: 14 %
Anomalie della coda: 0 %
Leucociti: in discreto numero
Agglutinazioni: alcune
Cosa indicano questi valori? É possibile rimanere incinta naturalmente?
Grazie mille.
Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
PERUGIA (PG)
ROMA (RM)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
il dato vitalità è al 52%. Di per se significa che il 52% degli spermatozoi è vivo e il 48% morto. La somma dei dati di motilità, quale che sia, è 61%. Si presume che lo spermatozoo che si muove sia vivo. In questo esame qualche spermatozoo è morto ma cammina. Magari lei ha trascritto male qualche dato.
Per il resto la gravidanza è un evento possibile in presenza di spermatozoi mobili ma è correlata positivamente al valore della motilità progressiva veloce. La presenza di leucociti è normale fino a 1 milione per per ml, un valore superiore indica la presenza di un processo infiammatorio che coinvolge prostata e vescicole seminali. Il valore " discreto" è quindi non valutabile.
Faccia rifare l'esame in ambiente specialistico e poi , magari, se ne riparla
cordialmente
Dr Giulio Biagiotti
www.andrologiaonline.net

[#2] dopo  
Utente 513XXX

Gentile dottor Biagiotti Giulio,
Ho controllato i dati e li ho trascritti correttamente, quindi stando a quanto da Lei riportato potrebbero esserci alcuni errori nell'esame e quindi sarebbe da rifare giusto?
A me il dato che spaventava di più era appunto quello relativo alla motilità progressiva veloce essendo quello pari a 0.
Cordialmente

[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
PERUGIA (PG)
ROMA (RM)
JESI (AN)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
si, in generale, oltretutto, non si fa diagnosi su di un solo esame.
cordialmente
Dr Giulio Biagiotti
www.andrologiaonline.net