Utente 518XXX
Gentili dottori,
ho effettuato in ospedale dei test per il controllo delle MTS risultati negativi.
In particolare HBV, HCV, TPHA e HIV.

I test sono risultati negativi.

Le analisi sono state effettuate dopo 73 giorni dall'ultima data di possibile contagio, in pratica dall'ultima data di rapporto sessuale potenzialmente a rischio.
Non ho ad oggi nessun sintomo (come febbre, dolori o macchie sulla pelle), ma questo so che forse direbbe poco.

Volevo chiedervi se 73 giorni è un tempo sufficiente per considerare i test come definitivi (periodo finestra) , in particolare per l'HIV.

Grazie
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

sì, 73 giorni è un tempo sufficiente per considerare i test come definitivi.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione clinica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com