Utente 541XXX
Buongiorno, chiedo un'informazione che mi assilla. Io dalla nascita ho un recurvatum congenito dorsale al pene, quindi pene che curva verso l'alto. La cosa che mi turba è la dimensione "strana" del pene a causa della curvatura. Poichè allo stato flaccido stirando il pene e posizionando il righello dorsalmente senza premere contro il pube ottengo una misura di 14.5cm. Da eretto con la stessa metodica di misurazione ottengo però 13.5cm poichè si il pene si ricurva a causa del recurvatum, ma se lo raddrizzo manulmente (ci riesco senza problemi) riottengo la misura di 14.5cm. Quindi per intendersi la curvatura mi fa perdere quel cm che riottengo nel momento in cui raddrizzo il pene manualmente.. qualè quindi la vera dimensione?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la "vera" dimensione è quella a pene "raddrizzato".

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/227-pene-curvo-valuta-fa.html

e poi anche questo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/202-misure-pene.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com