Utente 545XXX
Buongiorno chiedo consiglio per un problema: inconsapevolmente ( dopo spiegherò tutto)ho assunto per tre settimane 20 mg di stanozololo al giorno
Ora vorrei sapere ,prima di andare a fare delle analisi ,se tre settimane di questo farmaco a questo dosaggio possano avermi causato danni permanenti alla fertilità alla tiroide ecc
Non sono un body builder, non ho mai fatto uso di steroidi , non mi sono mai drogato in vita mia e sono regolare donatore di sangue. Per problemi miei sono molto ingrassato, e in un sito inglese ho acquistato un set per dimagrire che comprendeva due mesi di pastiglie , un epaprotettore è un complesso di vitamina B
Dopo tre settimane ho visto che stavo dimagrendo veramente molto tanto che un amico in palestra mi ha fatto notare che stavo dimagrendo in maniera innaturale e mi ha chiesto cosa stessi prendendo. Io gli ho spiegato e lui mi ha detto subito di capire che cosa stessi prendendo così ho portato una pastiglia in un laboratorio qui in provincia di Udine a pagamento me l’hanno analizzata. Così ho scoperto che era stanozololo e mi sono documentato e sono molto spaventato
Io non ho mai assunto e mai voluto assumere nulla del genere figuriamoci se l’avessi fatto volontariamente. Oltre ad essere pericoloso é illegale. Sono andato anche volontariamente dalle autorità e ho denunciato il sito. Mi è stato detto che in Inghilterra tale sostanza è ancora disponibile previo ricetta e che magari qualcuno braccato dalle autorità, pur di sbarazzarsene, tentano di racimolare il più possibile dandola via in questo modo
Prima di assumere comunque avevo fatto un esame completo della tiroide per vedere se il mio ingrassare potesse essere dovuto a qualche scompenso ed era tutto ok
Ho donato il sangue il primo aprile e le analisi erano tutte perfette
So che dovrei fare delle analisi ma ho paura quindi ho scritto qui per sapere cosa aspettarmi
Naturalmente appena saputo cosa stavo assumendo ho immediatamente interrotto
Non riesco a dormire ho paura non so che fare

Inviato da iPhone

Inviato da iPhone

[#1]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in prima istanza,esegua un esame seminale, seguito da una visita specialistica.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 545XXX

Grazie mille dottore, le pongo un’altra domanda e poi non la disturbo più: qualora ci fosse qualcosa di strano nel liquido seminale, nel numero di spermatozoi ecc poi c’ è un rimedio o l’eventuale danno è irreversibile? Saluti e grazie

[#3]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ne parliamo dopo l'esame.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it