Utente 545XXX
Buongiorno,
Il mio ragazzo soffre di varicocele, ha 35 anni e non si è mai ne operato, ne ha assunto mai farmaci per curarlo. Da quasi sei anni abbiamo rapporti non protetti, e abbiamo sempre praticato il coito interrotto. Non abbiamo mai optato per contraccettivi perché eravamo sicuri che non vi fossero probabilità di concepimento con il varicocele in atto. Adesso mi trovo incinta. E visto che per concepire la sua prima figlia quasi 10 anni fa, ha avuto molti problemi e ha dovuto provare e riprovare con rapporti completi, mi chiedo è possibile che adesso è avvenuto il concepimento senza averlo voluto?
Resto in attesa di una Vostra cortese risposta.
Cordiali saluti,
Silvia La rocca.

[#1]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,che il suo compagno sia fertile é certo.Quanto possa esserlo con lei e se il potenziale di fertilità sia tale da poter garantire una seconda gravidanza,con partner diversa,solo uno specialista lo potrà ipotizzare,dopo aver posto una diagnosi rigorosa.Non é detto che il varicocele porti a sterilità o a compromissione del potenziale di fertilità.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it