Utente 428XXX
Buongiorno, da quattro giorni assumo Flagyl per alcuni problemi intestinali. Da un anno e mezzo assumo regolarmente la pillola yaz. Avendo letto di possibili interazioni con il farmaco ho avuto un rapporto completo usando il preservativo come metodo di barriera aggiuntivo dall’inizio alla fine del rapporto. Oggi, alla prima pillola placebo mi è arrivato il ciclo che solitamente, invece, arriva sempre alla terza pillola. Volevo sapere se vi sono rischi di gravidanza in seguito al rapporto avuto e se è possibile che il ciclo abbia anticipato per via del farmaco e eventualmente, se tale anticipo può essere preoccupante.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ci sono studi che evidenziano che il metronidazolo (flagyl) non altera i livelli di etinilestradiolo (estrogeno della pillola Yaz) .
Sottolineo che comunque è raccomandabile informare la donna utilizzatrice di pillola della possibilità di interazione , seppur rara, con antibiotici , e della necessità di utilizzare metodi contraccettivi aggiuntivi durante la terapia antibiotica e fino a 7 giorni dopo la sospensione, perchè non ci sono molte evidenze scientifiche.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Riporti i dati delle varie casistiche
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI