Utente
Buongiorno dottori, sotto alla zona dei testicoli, nella zona che va verso l ano, sento una piccola pallina dura, l ho scoperta per caso. non è visibile ad occhio nudo, è nei tessuti sottostanti.
Può essere un linfonodo? o altro?
La mia ansia e ipocondria mi ha portato a fare un eco del collo per paura dei linfonodi, risultata negativa.
In questo caso però la pallina la sento molto bene, ma è dura e non molle.

[#1]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

da questa postazione non siamo in grado di fare una diagnosi mentre attraverso una visita o semplicemente con un'ecografia si potrà togliere ogni dubbio.

Cordiali saluti
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente
innanzitutto la ringrazio per avermi risposto.
Una domanda, lo scroto sin dove si estende?

[#3] dopo  
Utente
Riprendo questa discussione per porvi una domanda, è normale che un testicolo sia più grande dell'altro? ho sempre visto che uno sia più sceso dell altro, ora noto anche ciò.

[#4]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
è fisiologico che un testicolo sia più grande dell'altro ma diventa patologico quando il suo volume supera i 5 ml mentre è normale che uno sia più basso dell'altro.

Cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#5] dopo  
Utente
la ringrazio per le delucidazioni dottore, colgo l'occasione di porle un'ultima domanda. Dopo numerose palpazioni, da stamattina ho dolore, soprattutto se alzo la gamba, al basso ventre sinistro e un leggero bruciore al testicolo sinistro. la mia ansia mi ha portato ad aver paura che si possa trattare di una torsione del testicolo dovuta alla palpazione. può essere?

[#6]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
da questa postazione non siamo in grado di fare una diagnosi ma certamente di darle un consiglio: si tranquillizzi e smetta di palparsi i testicoli.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it