Vi prego sono disperata datemi una mano

Mio marito ha avuto un esito di uno spermiogramma infausto.
Sono distrutta emotivamente.
Stiamo tentando vari step ovviamente anche se con la questione coronavirus purtroppo siamo rallentati.
Siamo seguiti da un andrologo.
Lui ha motilità assente per 1, 2 milioni d spermatozoi.
So che ancora deve tentare cure e probabile scleroembolizzazione varicocele, ma se eventualmente le cose non migliorano

è impossibile fare una icsi con spermatozoi con motilità assente?
Siate sinceri, per favore rispondete a questa domanda
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettrice,

generalmente, fatta una precisa diagnosi, si imposta poi una terapia mirata per cercare di migliorare la motilità degli spermatozoi di suo marito.

In estrema ratio si può sempre tentare il ricorso verso una ICSI.

Detto questo, se desidera poi avere altre informazioni più dettagliate sull’utilizzo delle tecniche di riproduzione assistita, le consiglio di consultare anche gli articoli pubblicati e visibili agli indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/Ginecologia-e-ostetricia/1026/L-inseminazione-intrauterina ,

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/215/la-fecondazione-in-vitro-e-la-icsi-come-si-svolgono-e-cosa-avviene-in-laboratorio/

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ma ci sono casi con assenza di motilità in cui un icsi funziona. Stiamo tentando di inquadrare il problema e ovviamente cercare terapie... Ma lo sconforto si fa prendere e penso se non servisse niente se la cosa restasse immutata una fecondazione assistita potrebbe essere possibile? Esistono casi?

Grazie per la gentilezza della risposta e mi scusi i toni ma sono davvero distrutta, sposata da poco, confidavo in una vita tutta in divenire, sognavo questo bambino da sempre, e adesso improvvisamente mi sento come se i miei sogni siano svaniti.
Può rispondermi a questa domanda? Esistono casi di gravidanza con icsi con, motilità assente?
[#3]
dopo
Utente
Utente
Vi prego di rispondermi sono distrutta.

Inoltre Mio marito si è sottoposto a settembre ad una rimozione chirurgica di un linfonodo inguinale per biopsia.
Tutto ok da quel punto di vista.
Nel frattempo abbiamo dimenticato a chiedere se la rimozione del linfonodo può aver creato un eventuale danno all'apparato riproduttivo e quindi alle vie seminali.
Rispondetemi sinceramente se può capitare. Se è stato fatto un danno!
[#4]
dopo
Utente
Utente
Dottore quando può la prego mi risponda, perché il pensiero che possano aver provocato un danno permanente alle vie seminali non mi fa dormire la notte, perché suppongo nel caso non sarebbe curabile. Mi aiuti ad alleviare questa mia tensione emotiva.. Perché non vivo più già per questa situazione, ora a pensare a questa cosa sto malissimo
[#5]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

le ripeto prima bisogna arrivare ad una precisa diagnosi e poi, quando possibile, ad una terapia mirata se questo non è possibile sempre si può procedere verso una tecnica di riproduzione assistita.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ok grazie per la risposta a quel quesito. Ora le chiedo questo se posso approfittare della sua gentilezza.

Inoltre Mio marito si è sottoposto a settembre ad una rimozione chirurgica di un linfonodo inguinale per biopsia.
Tutto ok da quel punto di vista.
Nel frattempo abbiamo dimenticato a chiedere se la rimozione del linfonodo può aver creato un eventuale danno all'apparato riproduttivo e quindi alle vie seminali.
Rispondetemi sinceramente se può capitare. Se è stato fatto un danno!
[#7]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettrice,

una questione chirurgica così specifica e particolare solo al vostro chirurgo di fiducia è bene porla perché solo lui può darvi una risposta mirata e corretta.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#8]
dopo
Utente
Utente
L'andrologo ha fatto ecografia se ne sarebbe accorto?
[#9]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Certamente, se vi era una eventuale problematica subostruttiva.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#10]
dopo
Utente
Utente
Grazie allora dovrebbe essere tutto ok. Lui è stato visitato Circa un mese e mezzo fa... L operazione è stata a settembre, l andrologo ha fatto ecografia e visita non poteva non accorgersene se aveva danni legati all operazione lei mi conferma? Ho capito bene?? Mi sento un pelino meglio
[#11]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
[#12]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore e mi scusi per l'ansia.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio