Rossore e brevità del frenulo

Utente
Utente
Salve,
volevo chiedere un'informazione.
Mesi fa il mio frenulo si è arrossato a causa del sovradosaggio di una crema applicata per dei funghi (canesten).
L'urologo mi ha diagnosticato un processo di balanite e un frenulo breve (nonostante non mi abbia mai dato fastidio prima dell'infiammazione), e dopo aver applicato la crema peonil per il periodo prescritto, sono tornato da lui per una visita di controllo e mi disse che la balanite era passata.
Il problema è che a distanza di un paio di mesi il frenulo rimane sempre rosso e mi pare sia diventato ancora più corto (perché mi dà più fastidio col pene in erezione).
Il rossore del frenulo si può risolvere tramite creme o è necessaria la frenulo plastica?
(Mi sembra di aver letto che con questa operazione si elimini l'infiammazione legata ad esso, è vero?)
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,2k 1,1k 1k
Gentile lettore,

in primis sempre bene utilizzare una crema emolliente, lenitiva; se il problema non si risolve allora si pensa eventualmente alla frenulectomia.

Detto questo, si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione clinica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/