Eiaculazione

Buonasera,

Ho 27 anni e SOLO dallo scorso giugno soffro di eiaculazione precoce occasionale, ovvero non in tutti i rapporti con la mi partner!
Non ho problemi di erezione, e di durata salvo in alcuni casi specifici.
Nessun fattore di disturbo psicologico alla base.

Questo mi accade da Giugno a questa parte.

Ho effettuato una visita specialistica e mi sto sottoponendo alla terapia con onde d urto a basse frequenze (6 sedute) e terapia farmacologica con tadalafil (1 compressa a giorni alterni per 3 mesi)

Vorrei avere un ulteriore consulto sull’efficacia delle terapie.

La mia paura è che la terapia farmacologica mi crei dipendenza, e vorrei capire se si possa poi sospendere definitivamente alla fine dei 3 mesi senza calo della prestazione o se dovrò prendere la compressa per tutta la vita seppur non soffra di DE.

Quanto le due terapie accostate sono indispensabili per il mio caso?

Ho paura che venga alterato il mio sistema e che alla fine di questo 3 mesi non riesca a sospendere la terapia e farne a meno e dunque avere un rapporto in totale naturalezza


Vi ringrazio in anticipo
[#1]
Dr. Domenico Trotta Andrologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 47 2
Preg.mo

L’eiaculazione precoce è correlata a fattori diversi.

Sia biologici, che psicologici e temperamentali.

Tutti questi fattori valutati con attenzione, dallo specialista andrologo o sessuologo, prima di intraprendere qualsiasi terapia.

La terapia è molto diversa in particolare nel maschio giovane rispetto all’uomo adulto e maturo o in androfase. O anche in andropausa.

Ho perplessità sull’uso ( ingiustificato) del tadalafil in un uomo giovane e potente.

Cordiali saluti

Dr Domenico Trotta
Perfezionato in Sessuologia Clinica. Specialista in Andrologia, ESSM - European Society of Sexual Medicine, Psicoterapeuta in Ses

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore

La ringrazio per la sua celere risposta!

Dunque mi sconsiglia di continuare la terapia che mi è stata prescritta e anche il trattamento con onde d’urto?
Ci saranno conseguenze sull’interruzione della terapia?

La ringrazio
[#3]
Dr. Domenico Trotta Andrologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 47 2
Consulti lo specialista,

Dr Domenico Trotta
Perfezionato in Sessuologia Clinica. Specialista in Andrologia, ESSM - European Society of Sexual Medicine, Psicoterapeuta in Ses

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio