Valutazione esame uretrocistoscopia

Uretra anteriore regolare, uretra prostatica di 2 cm congesta lobi laterali poco rappresentati collo elastico ma rilevato e parzialmente ostruente, mezzo limpido, osti in sede, iniziale trabecolatura; assenza di neoformazioni e aree sospette, buona la capacità.



Cosa si evince?

Ipertrofia collo vescicale?
che dovrà essere operata?

O congestione prostatica che potrebbe causare problemi al collo vescicale?
[#1]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,4k 413 2
Caro lettore
una certa rilevatezza del collo vescicale potrebbe essere stata causata anche da infiammazioni prostatiche ma, di per se, se non si associa ad altri segni clinici non rappresenta sicura patologia
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quindi per lei non è un problema di collo vescicale ma di infiammazione in atto ?
Ma come mai una prostata di 17ml infiammata risulta così ostruente?
E quanto può durare ? Sono tre mesi e ancora è come prima la situazione

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa