Lettura spermiogramma

Buongiorno,
Vi chiedo gentilmente un parere sullo spermiogramma di mio marito.
Mio marito ha 29 anni, ed è obeso (100kg su un altezza di 175cm)

Prenderemo presto appuntamento con l’andrologo.

Sono 15 mesi che cerchiamo una gravidanza ma nulla, i miei esami vanno bene e quindi io mio ginecologo ha prescritto spermiogramma a mio marito.
Purtroppo il mio ginecologo è malato e non mi risponde da qualche giorno.


Grazie mille

VOLUME 1, 5
COLORE - avorio
ASPETTO - Leggermente torbido
VISCOSITA' - Leggermente aumentata
PH - 8, 5
FLUIDIFICAZIONE - non completa

AGGLUTINAZIONE Assente

EMAZIE Assenti

LEUCOCITI <1

CRISTALLI Assenti

CELLULE EPITELIALI Rare

CELLULE DI SPERMATOGENESI Rare

NUMERO NEMASPERMI 50, 4

NUMERO SPERMATOZOI EIACULATO 75, 6

MOBILITA' TOTALE (PR+NP) 43

MOBILITA' PROGRESSIVA (PR) 23

MOBILITA' NON PROGRESSIVA (NP) 20

IMMOBILI 57

SPERMATOZOI NORMALI 43
SPERMATOZOI ANORMALI 57
ANOMALIE DELLA TESTA 21
ANOMALIE DELLA CODA 18
ANOMALIE COLLO/TRATTO INTERMEDIO 18

TEST VITALITA' 30


SPERMOCOLTURA: L'esame ha dato esito negativo
Metodo: Colturale
MICETI Negativo
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettrice,

obesità, viscosità aumentata e motilità degli spermatozoi non adeguata; forse c’è anche un problema infiammatorio a livello delle vie uro-seminali ma qui mi fermo e le consiglio ora di consultare in diretta non solo il suo ginecologo ma anche un esperto andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla complessità che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html

Infine può pure leggersi questo testo più completo: Clinical Management of Male Infertility , pubblicato insieme al compianto collega Cavallini:

https://link.springer.com/book/10.1007%2F978-3-319-08503-6

Un cordiale saluto

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille è stato chiaro!
Contatteremo un andrologo il prima possibile.
[#3]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,6k 421 2
Cara Lettrice
il liquido seminale di suo marito mostra qualche problema di motilità degli spermatozoi e di "infiammazione"
direi di avere rapporti frequenti ripetere l'esame del liquido seminale per verificare se le alterazioni siano confermate o smentite, magari associando una spermiocoltura con antibiogramma e con queste analisi consultare lo specialista per suo marito, l' andrologo, che possa cpnsigliarvi come procedere
cordiali saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio