x

x

Liquido pre-seminale e erezione scarsa?

Classico, lubrificante, ritardante, ultra sottile, extra large, aromatizzato: 👉quale preservativo scegliere?

Buongiorno sono un ragazzo di 24 anni e ho problemi di prostatite cronica (non batterica) da circa 3 anni.

Sono fidanzato da circa un mese e sto riscontrando problemi di erezione.

Quando sto con la mia ragazza spesso mi capita di produrre una quantità di liquido pre-seminale (spero sia quello) estremamente eccessiva al punto da bagnare le mutande e i pantaloni.
Quando succede ciò spesso le mie erezioni sono scarse...
Mi capita una o due volte durante l'arco della serata di avere erezioni normali e decise.

Premetto che non abbiamo ancora avuto un rapporto completo e nemmeno praticato il sesso orale.
Al massimo qualche strusciatina o palpeggio...
Sono un ragazzo alle prime armi anche se in passato ho avuto un rapporto completo con un'altra ragazza e uno orale con un'altra ancora e non ho avuto problemi del genere i quei momenti.

Questa cosa oltre a farmi imbarazzare... inizia anche a preoccuparmi seriamente.

In questo periodo ho bevuto un pò nonostante la prostatite (non bevo praticamente mai... era da anni che non lo facevo e la cosa mi pesava anche un pò) e pratico la masturbazione circa una volta al giorno.

Il mio urologo non mi risponde da una settimana (è il terzo che cambio) e quindi non posso effettuare una visita per adesso.

Volevo saperne di più sulla questione se fosse possibile e se è un problema grave o altro.

Vi ringrazio in anticipo
[#1]
Dr. Ernesto Fina Urologo, Chirurgo generale, Nefrologo, Andrologo 563 18
L'emissione del pre-cum specie in quantità così abbondante è dovuta ad una forte eccitazione sessuale abbinata probabilmente ad uno stato infiammatorio dell'uretra e delle relative ghiandole che producono il fluido. Bisognerebbe escludere presenza di patogeni che provochino e mantengano uno stato infiammatorio e dare comunque farmaci che riducano l'eccitazione. Ciò soltanto a motivo dell'imbarazzo che una tale emissione di secreto provoca bagnando gli indumenti intimi e i pantaloni.

Dr. ernesto fina

La disfunzione erettile è la difficoltà a mantenere l'erezione. Definita anche impotenza, è dovuta a varie cause. Come fare la diagnosi? Quali sono le cure possibili?

Leggi tutto