Cardiologia

Partecipa al sondaggio
Salve, ieri sera circa due ore dopo la cena ero sul divano e stavo praticando autoerotismo quando ad un certo punto ho sentito come il mio corpo annullarsi, fermarsi.
È stata una sensazione durata poco però è come se non avevo più il controllo e ho dovuto agitare la mani per "riprendere il controllo".
Non so non era solo come il cupre ferma ma tutto me syesso.
Di solito capitava dopo l'atto di sentirmi intontito o senza forza o controllo ma ieri sera è stato un senso durante l'atto e più intenso.
Poi un'ora dopo ho dovuto urinare.
Non bevo, non fumo, faccio zero attività fisica, in famiglka da entrambi i rami ho familiari per patologie della vostra branca.
Di recente il figlio del fratello di mia nonna l'hanno dovuto sedare e defibirllare a seguito di strani battiti e ora deve fare accertamenti più mirati.
Ho gastrite attiva non atrofica, esofagite di grado a sec.
Los.
Angeles.
Cardias incontinente e ernia iatale da scivolamento.
Dopo i pasti da disteso sento battiti fortissimi e ad esempio la sera se faccio una camminata dopo i pasti ho una specie di intontimento e confusione che noto anche quando ci sono variazioni di stomaco.
Ora sto assumendo lucen 40 mezz ora prima di pranzo da tre settimane ma ieri l'ho dimenticato.
Alcune volte mi capita anche di sentire dei vuoti al petto, dopo mangiato specialmente o se mi spavento o provo paura sento un battito forte, o alcune volte sono presenti dolori al petto e dietro lo sterno.
Quando mi alzo da disteso senso anche debolezza nelle gambe e quel senso di intontimento.
Sono emotivo.
Assumo anche una cura per un infiammazione alla prostata e dolori perineali e testicolari che sono passati.
Tre settimane fa a seguito di bruciori (siccome vomitai il bactrim pochi giorni prima) avevo sudorazione e pressione alta, 150 100, oltre al dolore gastrico andai in ospedale e avevo la pressione alta 150 100, dove fecero pantorc 80 e analisi del sangue: Emocromo, Azotemia, Glicemia, Creatinina, Sodio, Potassio, Cloro, Got, GPT, Amilasi, Lipasi, Proteina C reattiva, Troponina I, Mioglobina, LDH, Bilirubina ed ecg (anche se notai che un elettrodo forse giallo non mi fu attaccato). Anche ieri sera prima 155 100 e poi 145 84.
Eseguii un holter due anni fa e risultarono 2548 episodi ectopici sopraventricolari 2536 singoli e 6 doppi.
Il più lungo rr di 1. 4. Numerosi fasi notture e nelle fasi del risveglio di wandering pacemaker.
Vi chiedo per la sensazione che ho provato ieri sera come ho scritto all'inizio.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 110.4k 3.7k 6
"...Assumo anche una cura per un infiammazione alla prostata e dolori perineali e testicolari che sono passati...
"Ho gastrite attiva non atrofica, esofagite di grado a sec.
Los.
Angeles.
Cardias incontinente e ernia iatale da scivolamento..""

Quindi lei a 23 anni e risotto copsi? Non si muove, non fa attivita' fisica ?
Spero che non fumi almeno...


Animo "

Spenga il PC e comincia camminare un'ora al giorno o ad andare in bicicletta.

Sembra un vecchietto ammalato: io alla sua eta' correvo dietro alle ragazze..

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Ipertensione

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto