Accertamenti post covid

Partecipa al sondaggio
Buonasera dottori, inizio con il ringraziarvi come sempre per il servizio che offrite.

Sono una ragazza di 30 anni, ipocondriaca, faccio controlli cardiologici regolari, da quando è scoppiata la pandemia la mia ansia è notevolmente aumentata specialmente con riguardo al cuore e quindi pericarditi, miocardite ecc.

Ho avuto recentemente il covid per la terza volta (fortunatamente solo raffreddore) e ho fatto un accertamento cardiologico dopo una settimana circa.

La dottoressa che mi ha fatto l’eco passando con la sonda mi ha detto che notava un micro scollamento dei foglietti pericardici e che forse avevo avuto una pericardite, nonostante ciò mi ha detto che posso fare ciò che voglio incluso lo sport perché ho un cuore perfetto.

Nel referto, però, non fa riferimento a questo minimo scollamento ma scrive iperecogeneicità dei foglietti pericardici posteriori.
Ho davvero paura, posso fare sport?
Mi devo preoccupare?


Per il resto, ho fatto analisi del sangue tutto ok, troponina negativa, ECG tutto ok.

Che ne pensate?
La dottoressa continuava a dirmi che ho un cuore sano, ma è la prima volta che mi capita di sentire questa cosa.


Grazie mille
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 110.3k 3.7k 6
Un lieve scollamento pericardico è normale in ogni cuore

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Covid-19

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto