Utente 838XXX
Salve Dottore,
ho 71 anni e ogni anno faccio i controlli cardiologici, le scrivo le conclusioni dell'esito che sono invariati rispetto all'anno scorso,tranne una nuova voce che mi ha spaventata( LIEVE IPERTENSIONE POLMONARE) anche se il cardiologo mi ha detto tutto ok,
CONCLUSIONI: Ventricolo sx normale x diam.cavitari,spessori parietali e ,presenza di sperone settale,funzione contrattile globale conservata (FE 58%).Atrio sx,aorta ascendente e cavita' dx nella norma.Fibrosi aortica vasale e valvolare.Lembi mitralici fibrotici,mobili.Al doppler lieve insufficienza tricuspidale.(Che vuol dire?)Rapporto E/A>1.
Lieve ipertensione polmonare.
Assenza di segni ecocardiografici di versamento pericardico in atto.

Esame ecocoldoppler dei tronchi sovraortici:
Decorso e dim.degli assi carotidei e vertebrali nei limiti.
Ispessimento medio-intimale diffuso delle arterie carotidi comuni e biforcazioni carotidee,con patologie fibrose ai bulbi ed all'origine delle CI e CE,in assenza di stenosi emodinamicamente significative.
All'analisi spettrale non si evidenziano stenosi emodinamicamente significative.Assente patologia vertebrale.
Conclusione lieve ateromasia dei vasi-cerebro-afferenti.Esame stazionario come il precedente.

Mi e' stato detto che tutto ok, non occorre prendere nessuna medicina,fare controllo fra un anno e tenere sotto controllo il colesterolo perché all'esame e' risultato un valore di LDL 179 normale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lieve ipertensione polmonare senza un dato numerico in
mm di Hg non ha alcun valore e significato


Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 838XXX

grazie dottore per la risposta ma e' quanto ha scritto nelle conclusioni il cardiologo che ha fatto l'esame, doveva aggiungere qualcosa? Per il resto da me citato sopra che consiglio mi da'? grazie floris

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Zen non ci sono valori numerici non le posso fare alcun consiglio
Se L ipertensione polmonare è lieve come descritta non vedo motivo di preoccupazione

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 838XXX

Grazie sempre per la risposta abbastanza celere, leggendo l'ecocardiogramma spero di aver trovato quanto da lei richiesto per l'esito lieve ipertensione polmonare:
valvola tricuspidale PAPs valore 36.09 mg valori normali 0<>35 acquisizione CW
insufficienza lieve valore normale minima acquisiz.ispettiva
valvola polmonare valori :assente assente ispettiva.
Il cardiologo che ha eseguito l'esame mi ha rassicurato senza darmi alcuna medicina mentre il mio medico di base mi ha consigliato di prendere un diuretico magari 2 volte a settimana ma senza preoccuparmi. Scusi dottore ma allora chi mi ha fatto l'esame perché non mi ha dato niente? Se prendo il diuretico non mi si abbassa la pressione? Non avro' problemi ad uscire? Cosa ho effettivamente? E' pericoloso? Grazie della risposta che sicuramente mi tranquillizzera'.Scusi ancora dottore,essendo una persona molto emotiva, appena ho una preoccupazione mi sento un po' di tachicardia,posso prendere 5 gocce di lexotan?anche piu' volte al giorno anche se prendo la sera le bustine di riso rosso fermentato per il colesterolo LDL valore 179 - normale 150 .La prego mi dia una risposta in merito alle mie domande.grazie floris

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
I suoi valori sono sostanzialmente normali.
Dare un diuretico due volte alla settimana per questa cosa e' pazzesco...stendo un velo pietoso..
Non vedo alcun motivo di preocupazione

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 838XXX

Grazie dottore Cecchini per la risposta. Ascoltero' il suo consiglio.Le scrivo ancora una volta per chiederle come mai se tutti gli esami sono ok ,da qualche giorno ho extrasistole o tachicardia, non saprei come spiegare.Intanto la sera quando mi corico sento i battiti piu' veloci, poi si calmano e la stessa cosa mi succede stando seduta mentre leggo o scrivo,i battiti li sento anche allo stomaco, in gola. Come mai questi disturbi se tutto ok. Addirittura il mio medico mi ha detto che puo' essere reflusso e mi ha consigliato il gaviscon dopo cena .PUo' essere ansia ma se sono calma come mai? Posso prendere qualche goccia di lexotan?Misurandomi la pressione e' ok. Avendo LDL con un valore di 179, valore norm-150 mi e' stato consigliato di prendere le statine ma ho paura di questo farmaco e sto prendendo il riso rosso fermentato, 1 ora prima di cena. Che consiglio mi da' in merito? Ecco in questo momento che scrivo sento i battiti in gola,stomaco e piu' mi spavento e peggio mi sento. Che devo fare? Per piacere dottore mi dia le risposte alle domande poste da me.Mi fido molto dei consigli dei medici di questo sito,perche' bravi,professionali ma anche cordiali e disponibili.Grazie Floris

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi pare che lei abbia una notevole quota ansiosa.
La variazione della frequenza é perfettamente normale durante 8lmgiorno a seconda di ci9 he si fa o delle posizioni Chen si assumono. Per cio che riguarda il riso rosso fermentato guardi i risultati dopo un mese di terapia , se fossero positivi lo continui, anche se quegli integratori non hanno certamente la efficacia delle statine.
Qualche goccia di ansiolitico che il suo medico potra prescriverle le sarà sicuramente di aiuto

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 838XXX

grazie della risposta abbastanza celere, faro' come lei mi ha consigliato.Fra un mese controllero' il valore dell'LDL e le faro' sapere cosi da darmi un consiglio. Grazie. Floris

[#9] dopo  
Utente 838XXX

Salve Dott.Cecchini,
la informo che dopo un mese di riso rosso fermentato LDL da 179 e' sceso a 118 -valore normale 150.Desidero sapere se il riso rosso fermentato sostituito alle statine si deve prendere a vita oppure sospenderlo e riprenderlo dopo quanto tempo?
Per quanto riguarda l'esito dell'ecocardiogramma LIEVE IPERTENSIONE POLMONARE, oggi su consiglio del mio medico ho eseguito rx al torace (le faro' sapere l'esito del referto).Intanto dottore con la mia pressione il medico non sa se darmi la pillola perche' al momento della misurazione mi assale una paura e tanta ansia che mi fa salire la pressione alle stelle
ore 9.50 144-67-72
ore 9.34 123 -65 -71
0re 21.15 185 - 83- 92 avevo un po' di mal di testa
ore 21.20 178 -84 - 96 preoccupata
ore 21.40 153 - 75 - 79
ore 21.45 135 - 73 - 78
stamattina alle 7.00 124-71-69
alle 13.30 130 - 74 - 97
alle 14.00 123 73 -95
E' l a prima volta che queste pulsazioni si sono alzate, perché? L'ansia,la paura? tutto il mese di novembre ho avuto una pressione eccellente,Che fare se aumentano i battiti? Cosa assumere? Dopo quanto tempo bisogna assumere un farmaco ? Un mio amico medico mi ha detto che sicuramente e' un problema di ansia,caso mai bisogna prendere mezza compressa di inderal al bisogno .E' preoccupante avere questi valori? Per finire le dico che tutte le volte che mi devo misurare la pressione,la prima volta e' sempre alta,dopo 2 minuti si normalizza.Perche' si alzano i valori dei battiti se tutti gli esami sono ok? grazie e scusi se forse ripeto piu' volte le stesse cose ma ho sempre tanta paura e tanta ansia-
Quante volte al giorno si deve misurare la pressione?
grazie della risposta
floris

[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se ha avuto un ottimo successo con il riso fermentato non vedo perche lei dovrebbe sospenderlo. Lo prosegua.
Per cio che concerne i valori pressori è evidente che la sua ansia non curata influisce enormemente.
assumere beta bloccanti ad intermittenza non serve a nulla.
una cura quotidiana con beta bloccanti invece sarebbe ideale per lei

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente 838XXX

grazie dott.Cecchini per avermi risposto subito.
Se ho capito bene dovrei prendere definitivamente la pillola per la pressione in modo da stabilizzare i valori e fare scomparire la mia ansia e paura- Una cosa per me importante,se prendo ogni giorno la pillola e una mattina la pressione e' bassa (a volte ho 101la devo prendere lo stesso? Il valore dei battiti che ieri sono arrivati a 97 dipendono dall'ansia? Stamattina pressione 135-68-76 pulsazioni.
Quante volte al giorno devo misurare la pressione? E' vero che se e' alto il valore si deve misurare per tre volte nell'arco di 5 minuti? Grazie dottore per le risposte Purtroppo ho un nuovo medico di base da pochi mesi e poiché non mi conosce molto bene non mi fido molto di cio' che mi dice di fare. Infatti come lei ha potuto leggere precedentemente mi voleva dare il diuretico per un lievissimo problema riportato sull'ecocardiogramma- Grazie dottore per le risposte e non appena avro' l'esito delle rx al torace la informero'. floris

[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei deve smettere di misurarsi la pressione in maniera ossessiva e assumere la terapia prescritta

Tutto li

Ma se cura la sua ansia patologica vivrà sempre male

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
Utente 838XXX

Buongiorno Dott. Cecchini,
stamattina ho ritirato il referto delle rx al torace eseguite per la lieve ipertensione polmonare riscontrata nell'ecocardiogramma.
Modesto rinforzo bilaterale della trama polmonare,anche a carattere reticolomicronodulare,su discreta accentuazione della normale diafania di base,in assenza di lesioni focali grossolane.lli apparentemente non deformati.Ombra cardiaca nei limiti per ampiezza. Aorta scoliotica con salienza del bottone aortico. Emifreni regolari. Liberi i seni costo-frenici laterali.
Speriamo di essere tutto ok cosi da stare tranquilla e trascorrere le feste natalizie senza ansia e preoccupazione. Poiché mi fido molto del suo consiglio, dopo le feste risolvero' il mio problema curando l'ansia e la pressione. Nell'attesa delle risposta ,la saluto e le auguro un Buon Natale.Grazie di tutto. Floris

[#14] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
È un quadro radiologico normalissimo
Per L età.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#15] dopo  
Utente 838XXX

buon pomeriggio Dr. Cecchini,
le riscrivo per lo stesso motivo dell'esito radiologico del torace eseguito dopo esito cardiogramma da lei visionato.Stamattina finalmente ho fatto leggere l'esito alla dottoressa.Mi ha fatto preoccupare,dicendomi di fare aerosol, misurare la temperatura la sera,prendere antibiotico,fare una visita pneumologica con inclusa spirometria. Alle domande poste ho risposto di non avere tosse,febbre,affanno,stanchezza.Non capisco perché mi ha detto tutte queste cose per crearmi ansia e preoccupazioni.Egregio dott. io mi fido molto piu' del suo consulto e gradirei avere dei consigli in merito.Ringraziandola in anticipo della risposta,cordialmente saluto Floris

[#16] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Come faccio a sapere perche la sua dottoressa le ha detto quelle cose?
lo chieda a lei.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#17] dopo  
Utente 838XXX

Scusi dott.Cecchini,
le ho scritto solo perché lei dopo aver letto il referto non mi ha fatto preoccupare ma solo tranquillizzare.
Non capisco perché letto dalla mia dottoressa io dovrei fare aerosol. Dott.Cecchini , nell'esito si riscontra qualche anomalia da approfondire? E' necessario fare delle cure? Non accuso nessun fastidio.
Per caso la lieve ipertensione polmonare riscontrata nell'ecocardiogrammma da lei a suo tempo visionata puo'
influire nell'esame radiografico al torace? Grazie della risposta e del suo consiglio per me importante. Floris

[#18] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No guardi lei si crea un sacco di problemi inesistenti.
Non vedo alcun esame da approfondire.

Arriveedrci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza