Utente 102XXX
Buongiorno, da poco sono in cura per una sindrome da overlap del fegato con deltacortene. mi è stata diagnosticata dopo diopsia un'epatite autoimmune ed una cirrosi biliare e spero che la situazione si stabilizzi presto... il mio quesito è circa il colesterolo alto che attualmente è a quota 360. il mio epatologo mi tranquillizza circa questa situazione dicendo che prima devo affrontare il problema dell'epatite e poi in primavera in caso i valori non fossero ancora scesi, passeremo a trattare il colesterolo... ho un po' di timori circa le tempistiche... posso davvero stare serena??? ho eliminato ormai da mesi tutto ciò che potrebbe farlo alzare (cibi di origine animale, grassi ecc) ma evidentemente con scarsi risultati... ci sono rimedi od altri accorgimenti che posso adottare??
grazie per un vs. riscontro

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
8% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Probabilmente il suo colesterolo è da iperproduzione epatica, ma a questo punto guardi il bicchiere come mezzo pieno....Vuol dire che il fegato stà funzionando. Segua i consigli dell'epatologo e poi affronterà il problema del colesterolo (che crea danni nel tempo, non in acuto).
Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 102XXX

Molte grazie dottore!!!