Utente 472XXX
salve.Sono un ragazzo di 17 anni che ha gia scritto due volte su questo sito.MI è sempre stato riferito che i miei problemi fossero relativi all'ansia. Ho bisogno di tranquillizzarmi per un problema che ho da due settimane. Se sto fermo riesco a percepire il mio battito cardiaco nettamente. Se metto la mano sul petto riesco a percepire il battito distintamente,molto forte come se stesse per uscire dal petto.Questa cosa mi sta facendo preoccupare oltre ad alcune extra sistoli che ho nella giornata. Inoltre riesco a vedere la pelle sul petto che si alza e si abbassa a ritmo del cuore.La cosa più strana è che neanche un mese fa sono andato al pronto soccorso a causa di un dolore al petto dove mie è stata fatto un elettriocardiogramma dove non c'era nulla di grave tranne blocco incompleto branca destra,un ecografia al cuore e all'aorta addominale e alla carotide più analisi del sangue.Nell'eco mi sono state viste le camere del cuore e le arterie principali. Io ora non so per quale motivo sento il cuore battere cosi ho paura che non ci sia qualche problema. Può essere dovuto al fatto che sono magro? Peso 58 chili e sono sottopeso. Dovrei forse rifare un altra ecografia?? Non ho altri sintomi come dolori al petto e mancanza d'aria.Spero mi rispondiate questa cosa mi spaventa non poco.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei ha eseguito anche troppi esami
non ha alcun sintomo riceribile a patologie cardiovascolari
se è cosi ansioso prenda in considerazione un sostegno psicoterapeutico

arrivederci


cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 472XXX

Quindi secondo lei è dovuto all' ansia? Ammetto che sono una persona molto ipocondriaca,al minimo dolore mi allarmo ho sviluppato una fobia per le malattie cardiovascolari tanto che ho paura anche ad andare in palestra. Però questa sensazione ce l'ho molto spesso. Ad esempio quando sono al letto e leggo non riesco a stare fermo devo muovermi per forza,il percepire il battito mi da fastidio e mi mette ansioso eppure il battito non è veloce!?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
le ho gia espresso la mia opinione

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza