Utente 481XXX
Buonasera,
Vorrei esporre un mio problema. Ho 28 anni E da circa qualche mese che soffro di tachicardia ovvero come dicono i dottori da crisi d’ansia e panico. Circa qualche mese fa sono stata in ospedale dove mi hanno sottoposta ad un elettrocardiogramma e anali del sangue. I risultati uscirono del tutto bene,solo un po’ i valori dei globuli bianchi bassi. Ovviamente da allora ho iniziato a fare visite private dal cardiologo dove mi ha fatto un ecografia ed un elettrocardiogramma al cuore dove non è uscito nulla. Però ho sempre lo stesso problema da stesa la mia frequenza cardiaca e di 70/75 non appena mi alzo anche per alzare una carta mi sale a 120 con un forte dolore al petto. Vorrei qualche consiglio in più,dato che dicono che sia un fattore legato all’ansia.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
comcordo con i colleghi.
il suo è in problema ansioso e quindi l unico consiglio che posso darle è di rivolgersi ad uno specialista di quel campo.

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza