Utente 481XXX
Buonasera. Assumo lobivon, da un po’ di tempo ho dei battiti più forti, e sembra arrivano alla gola. Tipo palpitazioni. Sono figlia di cardiopatici e, ovvvamente eseguo controlli di tanto in tanto, però questa situazione ultimamente si ripete ma non mi provoca tachicardia. Da cosa può dipendere ? Ho 54 anni e faccio regolarmente attività fisica. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se intende per forti come frequenza il lobivon ovviamente non ne avrebbe colpa in quanto semmai bradicardizza.
se invece intende battiti piu intensi questo potrebbe essere legato al lobivon il quale essendo un beta bloccante e riducendo la frequenza cardiaca aumenta il tempo di diastole e quindi il riempimento dei ventricoli

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 481XXX

Grazie per la celere risposta . Posso stare tranquilla o meglio fare una visita di controllo?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Nessuna visita è necessaria a mio avviso
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza