Utente cancellato
Gentili dottori buona sera. Scrivo per chiedere un consulto e una rassicurazione. A dicembre 2017 ho effettuato un holter 24 h dove sono state riscontrate solo 2 extrasistoli sopeaventricolari e 2 ventricolari. È da circa un mese, con l'avvento della primavera in cui mi ritorna una buona dose di ansia, che le avverto in maniera molto marcata sia a risposo che a volte con il cuore un po' in tachicardia dovuta ad ansia, e mi causano un po' di tensione. Mi blocco e mi metto ad ascoltare il mio cuore con la speranza che riprenda il battito normale. 2 mesi prima di effettuare holter ho effettuato anche eco ed ecg risultati normali. La mia domanda è la seguente: è possibile che a distanza di 5 mesi dall'holter sia cambiato qualcosa e che le extrasistoli molto marcate che avverto possano essere pericolose? Premetto che delle extrasistoli risultate da quell'holter non me avvertii neanche una! Grazie della risposta e buona serata

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei non ha alcun problema aritmico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
491934

dal 2018
Buongiorno e buona festa dottore. La ringrazio per la risposta. Dunque in 5 mesi non è possibile che sia cambiato qualcosa riguardo queste extrasistoli che avverto? Siccome mi destano non poca ansia e siccome non ho la conferma che siano benigne poiché quelle registrate dall'hotel non le ho per niente avvertite, mi preoccupavo che potessero essere pericolose e portare a un evento aritmico pericoloso.. È possibile una circostanza del genere per una forte extrasistole? Grazie dottore

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mi scusi stiamo parlando di due extrasistoli ventricolari e due sopraventricolari.....se ne rende conto vero?

Cioe lei ha un holter normale e si preoccupa perche è normale...

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
491934

dal 2018
Grazie per l'ascolto dottore. Comprendo che il numero di extrasistoli registrare dal mio holter di dicembre è trascurabile ma gentilmente vorrei sapere da lei se fosse possibile che queste extrasistoli che avverto ultimamente, essendo molto marcate e che avverto anche fisicamente perché mi causano ansietà e mancanza di respiro nonche una strana sudorazione, possano essere più pericolose di quelle registrare dall'holter.. E se ansia e slmarizzazioni allo stomaco e all'intestino possano causare extrasistoli pericolose...? Grazie per la risposta dottore

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
giardi stiamo parlando del nulla.

se oensa che le extra sia pno aumentate ripeta l holter e ce ne faccia sapere l esito se vuole

con questo la,saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
491934

dal 2018
Grazie dottore seguiró il consiglio magari ripeterò l'holter. Quindi posso stare tranquillo anche se le sto avvertendo una decina al giorno rispetto al periodo dell'Holter che non le avvertivo per niente? Possono queste extrasistoli, magari ventricolari e associate ad ansia, essere in un certo senso più precoci e magari pericolose? Scusi l'ennesima domanda dottore ma queste extrasistoli mi generano molta ansia

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
sno guardi non la scuso, perche lei ripete ossessivamente le,stesse domande.
Mi parla di qualche decina di extrasistoli quando un cuor esano ne puo avere migliaia.
le ho gia risposto esaurientemente

se non è soddisfatto chieda consukenza ad altri cardiologi sul sito

con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza