Utente 471XXX
Salve, sono un ragazzo di 21, scrivo perché nella giornata di ieri sono finito in PS per una forte tachicardia che si presentava al passaggio dalla posizione seduta a quella eretta con aumento della pressione arteriosa (110/70 in posizione seduta e 140/90 in posizione eretta).
L'ecg è risultato normale in posizione seduta ma in posizione eretta hanno avuto qualche dubbio finché non è arrivato l'aritmologo il quale ha affermato che non vi erano anomalie.
Dagli esami ematici eseguiti è risultato un valore di cpk pari a 2180.
Valori:
Glucosio 85 mg/dl
Urea 28 mg/dl
Creatinina 0.88 mg/dl
Bilirubina totale 1.13 mg/dl
Got/AST 46 U/L
GPT/ALT 38 U/L
GGT 14 U/L
CPK 2180 U/L
CPK-MB Massa 1.9 ng/ml
Troponina T has 6,6 ng/ml
Alfa-amilasi 52 U/L
Sodio 139 mEq/L
Potassio 4.37 mEq/L
Calcio 10.8 mg/dl
Proteina C reattiva 0.26 mg/dl

Mi hanno chiesto se ho svolto attività fisica pesante e in effetti l'ho fatto ma la scorsa domenica e sono quindi passati 5 giorni.
Mi hanno dimesso dicendomi che il valore elevato era dovuto all'attività fisica,
ma io continuo ad avvertire oltre alla solita tachicardia degli strani spasmi a livello del cuore o più in basso vicino allo stomaco.
Sono in ansia costante per questo motivo.
Vorrei capire se posso stare tranquillo oppure c'è qualcosa che non va.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei non ha alcun motivo di essere preoccupato

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 471XXX

Quindi mi sta dicendo che il valore elevato della Cpk non è dovuto a un danno cardiaco?
Ringrazio anticipatamente per la risposta.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
È un enzima muscolare striato non cardiaco

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza