Utente 466XXX
Buongiorno,

sono una donna e ho 31 anni ed è da mesi che soffro di ipertensione che varia da 140/100 fino a 170/130. Il medico di base mi ha consigliato di fare un ECG con il seguente risultato: ritmo sinusale normale; anormalità aspecifiche onda T. Gli esami al sangue sono risultati nella norma a meno della ferritina molto bassa. Oltre l'ipertensione soffro di ritenzione idrica, dolori dorso-lombari e formicolio agli altri (inferiori e a volte superiori). Sto cercando di capire se questi sintomi avrebbero una fonte unica o sono slegati? Attualmente il mio medico di base li vede in modo slegato.

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
L' ECG e' come un film e va visto per sapere se sia bello o brutto, non ci si puo' certo fare un'idea in base a cio' che pensano gli altri.

Se vuole me lo puo' inviare alla mia posta elettronica a patto che sia completo di nome e cognome data e timbro del luogo di esecuzione dell'esame altrimenti, per motivi medico legali, non potro' esprimere alcuna opinione


Tenga presente che la ritenzione idrica,a fronte di una funzionalita' renalee cardiaca normale non esiste.

Cordialmente


cecchinicuore@gmail.com
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza