Utente 499XXX
Salve dottore. È da qualche anno che questo sintomo che avverto mi spaventa particolarmente. Avverto dei battiti che saltano, a volte uno o due, poi seguiti da tachicardia, perché mi spavento molto. Sono una persona ansiosa e a causa della mia tachicardia il cardiologo mi ha prescritto bisoprololo 1,25che sto assumendo da un anno. Ho fatto holter elettrocardiogramma e ecocardiogramma più volte, nulla è risultato, solo tachicardia sinusuale. Con il bisoprololo la tachicardia va meglio, ma 2 _3volte al mese mi capitano questi episodi di battito irregolare che dura pochissimi secondi. Sono molto spaventata da questi episodi. Quando ho fatto l holter nn ho avuto il sintomo, quindi è risultato regolare. Il cardiologo dice che sono extrasistole e che nn devo preoccuparmi che il mio cuore è sano. Io nn riesco a stare tranquilla perché né nelle visite, né durante l elettrocardiogramma, né durante l holter ho avuto l extrasistole. È difficile beccare il momento in cui le hai. Non so se posso stare tranquilla, in fondo questi battiti irregolari non ho potuto mai dimostrare che li ho. Lei cosa mi consiglia. Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Puo, anzi dovrebbe, stare assolutamente tranquilla.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza