Utente 479XXX
Buonasera dottori, è ormai un anno e mezzo che questo problema non mi da' tregua, ed ora sono arrivato al punto (si, ci sarei dovuto arrivare prima) di dover capire se questo sia o meno un problema grave.
Premessa: è da 3 anni che soffro d'ansia e di attacchi di panico.
Il problema ha iniziato a presentarsi circa un anno e mezzo (forse anche 2 anni) fa. In pratica sento spesse volte durante la giornata, diciamo circa 1 volta ogni 5 minuti per circa 1-2 ore, in particolar modo la sera, il cuore che salta un battito (alle volte suppongo anche due), avendo la sensazione di un tuffo nel petto ed una sensazione di nodo alla gola.
Inoltre, ho notato spesso (non quando ho i sintomi recedentemente descritti) una frequenza cardiaca diciamo non elevatissima ma forse 'anomala' di circa 100 battiti al minuto, e dei giramenti di testa dopo essere stato seduto per un po' di tempo.
Gli ultimi accertamenti cardiaci fatti sono stati 4 anni fa: una visita medico-sportiva (prima di questi problemi d'ansia giocavo a calcio, ora conduco una vita mio malgrado quasi sedentaria); 3 anni fa (quindi soffrivo già di attacchi di panico, ma questi problemi non si erano ancora presentati) feci un ecocuore: tutto nella norma.
Sinceramente sono molto preoccupato perché non so se questi sintomi possano essere gravi o meno e, posto comunque che Mercoledì 18 ho prenotato una visita cardiologica di controllo, vorrei sapere a punto da voi se preoccuparmi o meno.
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono banali extrasistoli.
La visita cardiologica serve a poco
Le consiglio di programmare un Nolter

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 479XXX

Grazie dottore per la pronta risposta, un ultima cosa, è grave data la mia età(19)? Da cosa potrebbero dipendere? E come si potrebbe risolvere?
Era mia intenzione chiedere comunque al cardiologo di mettermi un holter

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Intanto quante in realta ne ha al giorno in secondo luogo di che tipo sono

Tutti noi abbiamo molte extrasistoli

Si tranquillizzi

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 479XXX

Beh diciamo che ne ho abbastanza, in realtà un po' a periodi e specialmente la sera (ad esempio in questo periodo praticamente ogni sera ogni 5-10 minuti, la durata è diciamo variabile, possono venire solo una volta o continuare per 1-2 ore).
Per quanto riguarda il tipo davvero non saprei, aspetto l'esito dell'holter...