Utente 498XXX
Buonasera ho 56 anni sono alta 167 e peso 75 kg, premetto che sto perdendo peso e sono riuscita fin ora a perdere 7 kg.

Assumo Triatec da 5 e almarytm mezza pastiglia al mattino e mezza alla sera per fibrillazione attivale parossistica, fatto ecocardiagramma da cui è risultato tutto a posto. Sono molto ansiosa e il mio cardiologo mi ha prescritto anche Lexotan gocce 8 gocce 2/3 volte al giorno.
Volevo chiedere se posso assumere magnesio poiché ho spesso dolori alle gambe e prima dell inizio della suddetta terapia lo assumevo tutte le mattine. Quali farmaci posso prendere per dolori muscolari e spesso mal di testa. Ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
certo che puomassumere magnesio se ha valori bassi di magnesemia.
Per i dolori muscolari puo assuemre antinfiammatori come tutti

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 498XXX

Egr. Dott. La ringrazio per la tempestiva risposta, un ultima cosa può andar bene Oky bustine come antiinfiammatorio?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Certo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 498XXX

Buon giorno Egr. Dott.

Avrei bisogno di un consiglio riguardo il farmaco Triatec 5 che sto assumendo due volte al giorno, terapia iniziata tre mesi fa sotto controllo del mio cardiologo più come le spiegavo in precedenza Almarytm mezza mattina e mazza alla sera per fibrillazione atriale parossistica e 8 gocce di Lexotan tre volte al giorno per ansia.
Momentaneamente con il caldo la mia pressione è scesa a 100 di massima e 63 di minima e sono riuscita a perdere anche 10 chili anche se non ho ancora raggiunto il peso forma cioè da 82 Kg iniziali ora ne peso 72 e quindi dovrei calare ancora un po’.
Volevo gentilmente avere un Suo consiglio, cioè se posso dimezzare la dose delle Triatec a una volta al giorno, in quanto il mio cardiologo è in ferie e il mio medico di base mi ha detto che posso farlo, mi sentirei più sicura avere anche un altro parere.Ringrazio per la sua gentilezza.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Certo io non posso consigliarle variazioni terapeutiche, ma concordo con il suo Curante
Beva molta acqua (circa due litri al giorno)


arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 498XXX

Ringrazio infinitamente per la Sua disponibilità e gentilezza.
Cordiali Saluti

[#7] dopo  
Utente 498XXX

Egr. Dott.
Torno a scrivrlLe per un consiglio, da circa 15 giorni il mio medico di base mi ha cambiato il farmaco della pressione da Triatec 5 due volte al giorno a Ollpress 20 mg una volta al giorno in quanto il Triatec mi provocava un forte prurito alla gola e la notte mi impediva di dormire bene, oltre a questo farmaco assumo anche Almarytm 100 mezza pastiglia mattina e sera per fibrillazione parossistica e 5/8 gocce di Lexotan per ansia. Nel frattempo ho raggiunto il normopeso ora peso 68 Kg e sono alta 165. Il problema è questo cioè sono due o tre giorni che la pressione scende fino a 90 di massima e 63 di minima e avevo sempre un senso di giramento di testa così ho pensato di dimezzare la pastiglia di Ollpress e ho preso appuntamento con il cardiologo che mi è stato dato per il 18 di questo mese, solo che non so se ho fatto bene quindi un Suo consiglio mi sarebbe prezioso.
La ringrazio infinitamente Cordiali Saluti.

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi pare che il nuovo farmaco le stia funzionando: puo' provare con sola mezza cpr al mattino, bevendo molta acqua come gia' suggerito.
Probabilmente anche la perdita di peso l'ha aiutata a raggiungere valori pressori ottimali

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 498XXX

La ringrazio infinitamente Cordiali Saluti