Utente 964XXX
Buongiorno scrivo poiché nel 2011 mi hanno ricoverato per sospetto TIA emerso da una dubbia ipodensitá alla TC i sintomi che avevo al momento del ricovero : improvvisamente ho iniziato a vedere a metà e mi si era informicolato il braccio sinistro fatta risonanza elettroencefalogramma e vari esami del sangue ( coagulazione, autoimmunitá, fattore v leiden, mutazione puntiforme fattore II e omocisteina tutto risultato nella norma e dimessa con diagnosi di aura tipica con emicrania possibile l episodio si è ripetuto due tre volte ma in maniera più leggera fino.al 2014 poi basta ..ora sono a termine gravidanza e parlando con un amica mi ha detto che a lei con lo stesso problema hanno trovato il forame ovale previo per cui non potrà partorire naturalmente ...mi si è acceso il campanello d allame perche a me il cuore non l hanno minimamente preso in considerazione e non vorrei avere lo stesso problema ! Sono molto preoccupata !

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La cosa piou' semplice per cominciare e' eseguire un ecocolordoppler cardiaco.
A seconda del referto si decidera se proseguire o meno nelle indagini

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 964XXX

Il problema è che ho il termine tra due settimane secondo lei posso aspettare dopo il parto sperando vada tutto bene o se avessi questo pfo sarebbe veramente rischioso un parto naturale ? Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Per fare un ECO ci vogliono circa 10 minuti...informi il suo ginecologo e glielo fara' eseguire in OSpedale senza problemi prima del parto

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 964XXX

Grazie mille per la tempestiva risposta ! Cordiali saluti

[#5] dopo  
Utente 964XXX

Buongiorno ho eseguito l esame che mi aveva consigliato ed è risultato tutto nella norma però oggi ho ritirato l esito del cardiogramma in cui c è scritto ritmo sinusale con pq corto peraltro ecg normale
parametri sono :
Fc 79 / Min
Qrs 80 ms
QT / QTCB 352 / 403 ms
PQ 102 ms
P
86 ms
RR / PP 744 / 755 ms
P/ QRS/T 64 / 34/61 gradi

Questo pq corto e un problema ??? Grazie mille

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No guardi io le ho consigliato l'ecocolordoppler cardiaco, non l' ECG che e' risultato normale.

Il forame ovale percvio NOn si vede con l' ECG

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente 964XXX

No mi hanno fatto entrambi ...l ecocolordoppler l ho fatto in un altro ospedale oggi ed era aposto il cardiogramma invece l ho fatto settimana scorsa dove partorirò perche e la prassi !

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se l'ecodoppler esclude una pervieta' del forame ovale puo' tranquillamente partorire per via naturale senza problemi.
L' ECg e' normale

arrivederci ed auguri

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 964XXX

Perfetto grazie mille ! Cordiali saluti