Utente 504XXX
Buongiorno, ho 24 anni e scrivo in questa sezione perché non saprei onestamente dove chiedere. Circa un'ora fa, mentre ero fuori con degli amici, ho sentito una sensazione molto fastidiosa più o meno al petto e al mento che è durata pochissimo (forse 5 secondi) ma che è stata abbastanza intensa (non saprei manco come definirla, poiché è stata veramente veloce). Non ho avuto problemi finora, ho guidato senza affanni e non mi si è ripresentato, però ammetto che mi sono preso un po' di paura. Premetto che è da più di un mese circa ho problemi d'ansia creati probabilmente da un paio di attacchi di panico che mi sono venuti uno dopo l'altro mentre ero sotto antibiotici e che mi hanno un po' destabilizzato facendomi fissare sulle malattie (almeno questa è l'opinione del mio psicoterapeuta). In particolare da qualche settimana mi sono fissato sui problemi cardiaci, complice anche che è da un po' di tempo che ho gonfiori di stomaco e ogni tanto ho qualche doloretto di lieve entità che va e viene in modo quasi istantaneo sulla gabbia toracica una volta in un punto una volta in un altro e anche un po' di fastidi al braccio sinistro (c'è da dire comunque che sono mancino e uso quel braccio praticamente per tutto). Mi sono ossessionato talmente tanto sul cuore ultimamente che quando mi è capitata questa cosa non ho potuto che pensarci, secondo voi dovrei preoccuparmi? Può c'entrarci davvero il cuore o è tutt'altra cosa?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il tipo di sintomatologia e la sua durata escludono una origine cardiaca ,

Arrivederci

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 504XXX

La ringrazio per la sua risposta, dottore. Secondo lei potrebbe essere stato un problema psicosomatico? (La serata era stata un po' probante psicologicamente)

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Possibilissimo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza