Insufficienza valvolare

Salve, sono Noemi ho 24anni. Ieri ho fatto una visita cardiologica in seguito dolori al petto, ansia, palpitazioni e tachicardia. Era già qualche anno che ne soffrivo. Il risultato dell ecocardiogramma è lieve prolasso mitralico e lieve insufficienza valvolare. Vorrei sapere se la situazione è preoccupante e se riuscirò a condurre una vita normale. Indubbiamente è impossibile sapere se peggiorerà ma almeno se è possibile sapere com è l aspettativa di vita e se devo porre particolare attenzione a qualcosa. Poi è risultata funzione sistolica lievemente ridotta FE 50%, in cosa consiste ? Devo considerarmi una cardiopatica ? Grazie mille
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 110.6k 3.7k 6
Lei non ha niente di particolare può condurre un regime di vita del tutto normale

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Ipertensione

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto